Vacuum Terapia: come ridurre il giro vita e i fianchi in 4 settimane

Si chiama Vacuum ed è il nuovo alleato di bellezza per pancia, gambe e glutei. La tecnica della Beauty expert Elisabetta Morano 

A pochi mesi dalla stagione estiva il nostro corpo necessita di trattamenti “effetto urto” per ridurre centimetri e drenare i liquidi in eccesso.

Come racconta la Beauty expert Elisabetta Morano, “non esistono trattamenti efficaci senza personalizzazione e costanza”.

Tuttavia, il Vacuum – associato alla sua specifica terapia e intensità – sembra essere adatto a tutte le esigenze e, soprattutto, ideale sia per chi vuole ridurre che per chi desidera compattare la pelle o avere gambe leggere e prive di imperfezioni.

Cos’è e che azioni svolge la Vacuum Terapia

Si chiama Vacuum Terapia e viene utilizzata per estrarre gli adipociti che formano il tessuto adiposo ed eliminare la “pelle a buccia d’arancia”. Inoltre, migliora il flusso sanguigno negli strati dell’ipoderma, del derma e dell’epidermide.

“Dipo 4 settimane – spiega Elisabetta Morano – con due o più sedute costanti a settimana, la circonferenza si riduce dai 4 ai 10 cm. I risultati sono sorprendenti sopratutto se la terapia viene associata al massaggio manuale con un olio specifico e purissimo che mantiene alta l’idratazione agevolando l’azione riducente del manipolo”.

Dove e quando effettuare la Vacuum Terapia

È possibile prenotare le sedute di Vacuum Terapia presso la Clinica medica di Via Crocefisso 5 a Milano. Il periodo ideale per iniziare le sedute è quello primaverile con un mantenimento costante anche durante i primi mesi estivi quando si è ancora in città.

Inoltre, il trattamento costante dell’epidermide con la Vacuum terapia, favorisce l’abbronzatura donando una tintarella sana e luminosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi