Soleil Sorge si confida con Biagio e rivela: “Quello che mi manda in tilt” (VIDEO)

L’influencer Soleil Sorge si confronta con Biagio D’anelli riguardo la questione Alex Belli: “la cosa più brutta è proprio non sapere dove sta la vera verità”

L’infleuncer Soleil Sorge questo pomeriggio in giardino si è confrontata con il gieffino Biagio D’anelli riguardo la questione con Alex Belli. Quest’ultimo lunedì ha scelto di abbandonare definitivamente il gioco per seguire sua moglie Delia Duran. Dopo aver affrontato con lacrime e dolore il distacco, Soleil oggi è tornata serenamente a viversi l’avventura nella Casa del Grande Fratello Vip insieme agli altri concorrenti. Durante il confronto con Biagio, Soleil ha rivelato nuovi dettaglio del legame con l’attore nato dentro il reality.

Leggi anche –> tommaso zorzi e lappello ai fan quello che mi farebbe piacere video

Il confronto con Biagio

Soleil Sorge afferma: “Se non fosse stato tutto vero io non potrei non volergli bene e apprezzare tutto quello che è stato e perdonare anche alcune sue cose e quindi continuare a provare soltanto affetto e a non lasciare andare e comprendere, da un alto. Dall’altro invece se veramente avesse fatto tutto in un senso di gioco allora lì avrei tutt’altro tipo di reazione” inoltre aggiunge: “Quindi la cosa più brutta è proprio non sapere dove sta la vera verità. Da parte mia so benissimo tutto. So anche una parte sua, ma poi non so il resto, ed è quello che mi manda in tilt, quindi posso solo lasciare andare”. 

Biagio D’anelli afferma: “Fortunatamente tu sei una persona che sa affrontare tutto quello che di nuovo ed inaspettato arrivi”.

Soleil replica: “Dopo che vivi delle cose, che perdi delle persone, in amicizia o in amore, in modo ingiusto e insensato, qualunque cosa ti può succedere nella vita, vai solo avanti e sempre avanti”.

Infine Biagio rivolge a Soleil una particolare domanda: “Quanto hai dormito e quanto sei stata a pensare stanotte?” Soleil dopo un attimo di riflessione afferma: “Questa notte ho dormito, prima di andare a dormire mi sono distratta dalle cose lavorative. Ho cercato di non pensarci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.