Rosalinda Cannavò rivela: “Parigi con altri occhi”. Ecco le sue parole (VIDEO)

Rosalinda Cannavò di ritorno da Parigi con Andrea, attraverso le stories Instagram rivela un dettaglio ai suoi fan. Ecco di cosa si tratta

La bella e brava Rosalinda Cannavò è tornata sui social questo pomeriggio per raccontare ai suoi fan tutti i dettagli del viaggio parigino con il suo Andrea Zenga. L’ex gieffino è riuscito a sorprendere la sua amata Rosina nel giorno del suo compleanno con una romantica sorpresa. La coppia infatti lo scorso venerdì è volata nella città dell’amore, a Parigi, per trascorrere un weekend all’insegna del romanticismo e del divertimento.

Per Rosalinda non era la prima volta, aveva già visitato Parigi diversi anni fa. L’attrice in queste ultime ore ha affermato: “Per il mio compleanno ho ricevuto tantissimi vostri pensieri, infatti vi ringrazio tanto. Vi ho messo oggi una foto con la Torre Eiffel io già c’ero stata a Parigi però l’ho vissuta in un periodo della mia vita molto duro, molto difficile”, rivela la Cannavó.

Rosalinda mostra ai fan la prima foto scattata a Parigi di qualche anno fa, quando purtroppo soffriva di DCA, ed afferma: “C’è un abisso tra i due sorrisi, per farvi vedere quanto sono diverse le due persone quella di prima e quella che sono oggi per fortuna”. Inoltre Rosalinda aggiunge come didascalia nelle stories: “Grazie ad Andrea vedo Parigi con altri occhi”.
Leggi anche –> dayane mello svela i dettagli del nuovo progetto ogni goccia rappresenta video

Rosalinda nelle stories pubblica la nuova foto scattata sotto la Torre Eiffel invitando i suoi follower ad amarsi, afferma: “Oggi, che ho ritrovato me stessa, sono fiera di ciò che sono, felice di tutti i traguardi che a poco a poco sto raggiungendo, amata ma soprattutto soddisfatta di aver raggiunto la più importante consapevolezza: nessuno ha il diritto di dirmi cosa e come devo essere! Ricordatelo anche voi e amatevi ogni giorno di più”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.