Oriana Marzoli, il pubblico sempre dalla sua parte: il pensiero su Daniele

Dopo aver raggiunto la finale del GF Vip, Oriana Marzoli conta sul pubblico anche riguardo a questioni sentimentali

La bella Oriana Marzoli continua a essere una delle grandi sorprese di questa settima edizione del GF Vip. La modella originaria di Caracas, che lunedì nel corso della puntata del reality è stata eletta la prima finalista di questa settima edizione del format. Fin dall’inizio del cammino nella Casa ha attirato le simpatie del pubblico, lo stesso che dopo averla conosciuta e apprezzata in questi mesi l’ha trascinata dritta dritta nella finalissima del prossimo aprile.

Uno dei nodi complicati da scioglier per la Marzoli resta però il rapporto con Daniele Dal Moro. Il legame tra il modello veneto e la showgirl venezuelana è infatti complicato da inquadrare, nonostante nei giorni scorsi l’imprenditore si sia aperto come mai fatto prima con Oriana.

Nelle scorse ore la Marzoli è però tornata ad esprimere dubbi sul compagno di gioco visti i suoi atteggiamenti: “Daniele non mi considera durante la giornata – ha rivelato con una punta di evidente amarezza la modella parlando con Luca Onestini in giardino – . Non mi considera, poi inizia a farlo nel pomeriggio. E’ venuto da me tardi dopo che non mi aveva dato neanche il buongiorno. Adesso non deve venire a fare l’arrogante con me, dopo due volte che lo fai alla terza io ti mando a quel paese” si è sfogata Oriana.

LEGGI ANCHE: Antonino Spinalbese rompe il silenzio: “Ecco come stanno le cose con Belen”

Pensiero che è stato condiviso dai fan della Marzoli, che la pensano alla stessa maniera: “Ha ragione Oriana”, “A tutte le donne che hanno incontrato uomini arroganti presuntuosi e manipolatori come Daniele e quindi anche ad Oriana vogliatevi bene e mandateli carinamente a fa****o” sono alcuni dei commenti apparsi sotto al pagina ufficiale del GF Vip. Il pubblico, dunque, è ancora una volta schierato dalla parte della prima finalista del Grande Fratello Vip 7.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi