Milano Music Week, il programma di domenica 26 novembre: gli ospiti

Milano Music Week, il programma di domenica 26 novembre. Ecco tutti gli ospiti 

Dopo una settimana straordinaria di incontri, concerti, dibattiti e workshop, con ospiti da tutto il mondo, si avvicina la conclusione della Milano Music Week. 

Tanti gli eventi in programma domani, domenica 26 novembre, per la rassegna promossa e fortemente voluta da Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, ASSOCONCERTI, ASSOMUSICA, FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana, NUOVO IMAIE e SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, con il patrocinio del Ministero della Cultura, sotto la direzione artistica di Nur Al Habash (direttrice della Fondazione Italia Music Lab) e con la curatela speciale di Francesca Michielin. Main sponsor di questa edizione UniCredit, UniCredit Allianz Vita e UniCredit Allianz Assicurazioni. 

Leggi anche –> Grande Fratello, Marco Maddaloni invita Giuseppe a reagire: “Non farti condizionare da nessuno”.

Dopo una settimana di aggregazione, Casa Milano Music Week in Torneria Tortona si prepara a chiudere le sue porte domani. Questo eclettico spazio ha accolto appassionati di musica provenienti da ogni angolo d’Italia, trasformandosi in un punto di incontro unico per artisti, addetti ai lavori, studenti e fan. È stata la cornice di una vasta gamma di eventi, dalla musica live a talk sullo stato dell’industria musicale, workshop, feste memorabili e tanto altro ancora.

Prima di salutarci con il Closing Party serale, una serie di panel attraverseranno la giornata: domani alle ore 12.15 il panel “Come diventare un musicista di successo: quattro chiacchiere con Giovanni Boscariol” presentato da Scuola APM; alle ore 14.15 “Un lavoro da donne: come aprire la tua agenzia musicale” presentato da Milano Music Week e MEI, con Giordano Sangiorgi, Fahimeh Fakhravi, Claudia Barcellona, Valerie Lynch, modera Riccardo De Stefano; alle ore 17.15 “Da emergente a star: AKA 7EVEN e il percorso di un artista nel 2023”, modera Alessia Pardo; alle ore 18.15 “Dalla malinconia all’euforia in 45 minuti: la sensazione stupenda di TOMMASO PARADISO”, modera Nur Al Habash.

Dalle 19.15 il Closing Party presentato da UniCredit, UniCredit Allianz Vita e UniCredit Allianz Assicurazioni, con il djset di Isa Diamond e il concerto di Le Vibrazioni. Verrà premiato Nòe, l’artista che ha vinto il contest “Suona alla Milano Music Week” e che si aprirà il live de Le Vibrazioni. La consegna del premio sarà a cura di Marianna Plafoni Head of Retail Italy UniCredit e Maurizio Binetti Responsabile Bancassurance Danni e Vita per il Gruppo Allianz e Direttore Generale UniCredit Allianz Vita. Presenta la radio/tv host e podcaster Margherita Devalle.

Durante tutta la settimana, Milano è stata il palcoscenico di una varietà di eventi speciali organizzati da diverse realtà, ognuna contribuendo in modo unico alla ricchezza e alla diversità della Milano Music Week, e così è anche nell’ultimo giorno di questo viaggio nella musica.

Continua al Teatro Lirico Giorgio Gaber di Milano (via Larga 14) il weekend di Vanity Fair Stories, il più grande evento di Vanity Fair. Sul palco i grandi personaggi del mondo della musica, del cinema, dell’intrattenimento e della cultura. Tra gli appuntamenti di domani il talk di Paola Turci e le performance live di Benji, Mahmood, Subsonica, Jack Savoretti e The Kolors.

Domani all’Arci Bellezza il panel sulle leggi che regola il mondo dello Spettacolo “Per un reddito di discontinuità e diritti nel mondo dello spettacolo”. Santeria Paladini ospiterà una puntata live del podcast musicale “Fondamentali” con ospite Dente. Alla Triennale Milano si confrontano due generi musicali diversi: VillaBanks vs Quartetto Indaco.

Molte le iniziative tematiche: live jazz dedicato a Charles Mingus al Centro Internazionale di Quartiere, Home Tour Fest con cantautori emergenti a Il Mannarino Navigli, atmosfere Soul Train degli anni ’70 allo Spirit de Milan, una giornata dedicata alla musica e all’arte dei Beatles a Mosso.

Tra i concerti la sera: Federica Abbate in Santeria Toscana 31, Emma ai Magazzini Generali, Colla Zio al Fabrique, Sebastiano Mazzoleni al Blue Note.

Tutto il programma è consultabile al seguente link: www.milanomusicweek.it

Per ogni evento sono indicate le modalità di prenotazione o di acquisto della prevendita.

Patrocinatore Istituzionale: Ministero della Cultura.

Linecheck Music Meeting and Festival è Main Content Partner della MMW.

Partner: A.F.I. Associazione Fonografici Italiani, EMUSA, Evolution, FEM Federazione Editori Musicali, PMI – Produttori Musicali Indipendenti SCF.

Main sponsor: UniCredit, UniCredit Allianz Vita e UniCredit Allianz Assicurazioni. 

Educational partner: Master in Comunicazione Musicale/ALMED (Università Cattolica), SAE Institute, Scuola Mohole, Scuola APM e Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.

Sponsor: TicketOne, Amazon Music, M.A.S.T powered by Believe, Spotify, Vevo, YouTube.  

Radio ufficiale RTL 102.5.

Media partner: RockolRolling Stone ItaliaRockitCosmopolitanbeliveMi-Tomorrow, Cromosomi, Billboard Italia.

Si ringraziano i technical partners Torneria TortonaArchiproducts e Santeria. Si ringrazia l’hospitality partner 21 House of Stories Hotel.

L’immagine della Milano Music Week 2023 è curata da Pop-Eye Studio.

Con il supporto di YES MILANO www.yesmilano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi