L’Isola dei famosi, Francesco Benigno escluso. Vladimir Luxuria interviene e fa chiarezza

L’Isola dei famosi, Francesco Benigno escluso dal gioco. Parla in diretta Vladimir Luxuria e spiega cos’è accaduto 

L’Isola dei famosi, il naufrago Francesco Benigno poche ore fa ha abbandonato il reality show. L’annuncio è arrivato direttamente dall’Honduras da Elenoire Casalegno nel corso dell’ultimo daytime andato in onda ieri pomeriggio. Il concorrente è stato inaspettatamente escluso dal gioco dopo alcuni suoi comportamenti. Francesco Benigni però attraverso un video condiviso sul suo profilo social ha spiegato la sua versione cercando spiegazioni direttamente dalla produzione. Benigno ha dichiarato: “Mi giunge adesso dall’Italia la notizia che Canale 5 ha annunciato che io mi sono ritirato da L’Isola dei Famosi. Questo è falso. Io non mi sono ritirato. Sono stato prelevato ieri dall’Isola dopo una discussione verbale con uno dei concorrenti perché c’era rimasto male che lo avevo nominato. […] non sappiamo la motivazione”.

LEGGI ANCHE: Mirko Brunetti prossimo opinionista del Grande Fratello?

La conduttrice legge un comunicato ufficiale in diretta: cosa emerge

Nel corso della quarta puntata Vladimir Luxuria legge un Comunicato Ufficiale per dare maggiori spiegazioni sulla questione. La conduttrice afferma:

“Come sapete, Benigno non è più un concorrente dell’Isola e questo è dovuto a dei comportamenti ritenuti dalla produzione del programma lesivi del regolamento da lui precedentemente letto e firmato”, 

poi prosegue: “Un episodio, in particolare, ha reso necessario il suo allontanamento. Il Naufrago, infatti, ha assunto un comportamento non accettabile e che rendeva impossibile la sua permanenza sulla Playa”.
Luxuria infine aggiunge: “Abbiamo deciso di non mostrare le immagini dell’episodio in questione per non dare visibilità a episodi di condotta non tollerabile.”

La conduttrice con queste parole mette un punto definitivo all’argomento concludendo: “Sull’Isola si può discutere, ma non si può trascendere”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi