L’ex calciatore Osvaldo si confessa: “Chiedo aiuto, sto facendo un trattamento psichiatrico”

Pablo Daniel Osvaldo

Il video dell’ex calciatore

Una vita sregolata, al limite che l’ha portato fuori controllo. Pablo Daniel Osvaldo, con un video selfie, pubblicato oggi, 14 marzo racconta la sua agonia.

Depressione e dipendenze stanno avendo la meglio. L’ex calciatore di Roma, Inter e Juve racconta: “Sto facendo un trattamento psichiatrico, è difficile uscirne. Ritorno a cadere nelle dipendenze di alcol e droga e mi allontano dalla gente che amo. In passato sono stato un calciatore top, ero una persona completamente differente, orgogliosa e sicura di sé. Quello che sono oggi è un uomo che non riconosco”.

Poi Osvaldo continua: “Racconto tutto questo non per fare la vittima, ma perché tutti comprendano il motivo delle mie decisioni sbagliate. Aprirmi mi costa molto, così come uscire dalla realtà costruita nella mia testa. Ora per me è molto difficile distinguere quello che è reale e quello che non lo è. Non ho un lavoro stabile, ho speso tutti i miei soldi e non riesco più nemmeno a uscire di casa. Voglio tornare a essere quello di prima”.

E ancora: “Sono sempre stato un buon amico, un buon compagno, speravo di essere un buon padre. Chiedo perdono ai miei amici, alla mia famiglia, ai miei figli e a Daniela (la ex, Ballester, ndr). Devo fare in modo di non ricadere nelle dipendenze e spero che mi aiutino, ora che tutti sanno ciò che sto passando. Chiedo aiuto perché non posso uscirne da solo. Non capisco come sia arrivato qui, ma può succedere a chiunque”.

Leggi anche: Vendita Milan: le indagini della Guardia di Finanza, che succede ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.