Grande Fratello, Vittorio attratto da una nuova coinquilina: “Mi trovo a mio agio” (VIDEO)

Grande Fratello, Vittorio si espone sulla nuova coinquilina, l’attrice Sara Ricci. Ecco il pensiero del gieffino 

Grande Fratello, nella scorsa puntata andata in onda lunedì nella Casa sono arrivati due nuovi coinquilini: Sara Ricci e Marco Maddaloni. L’attrice e lo sportivo hanno portato un pò di freschezza ai gieffini che da tre mesi sono rinchiusi nella Casa più spiata d’Italia. L’ottava edizione del reality show di Canale 5 riserva ancora sorprese ed inedite emozioni ai concorrenti e ai telespettatori e fan che seguono il programma.

Leggi anche –> Amici, Chiara finisce in sfida e Stella rischia di essere sostituita: ecco i due motivi

Le parole del gieffino Vittorio: il pensiero del modello…

Il modello in cucina con l’attore Massimiliano si confronta sull’arrivo in Casa di Sara. Varrese dichiara: “Saretta è una bella donna”. Vittorio aggiunge: “Saretta è una gran bella donna, è davvero una donna interessante. Sensuale, sa ridere, sa essere seria, con lei mi trovo particolarmente a mio agio“. “E’ simpatica, è intelligente le piace parlare” aggiunge Massimiliano. Vittorio replica: “Si […] c’è forse un altro tipo di ironia. Ti ci trovi e basta”, “Vi incastrate” dichiara Paolo, “Si brano sono degli incastri diversi tra persone, e come mi incastro a livello mentale con una persona come lei, sento di sentirmi meglio in quel tipo di incastro… poi trovi pure l’eccezione della ragazza di 20 anni che è boom…”, “A te piace molto parlare, lei è una persona che le piace molto ascoltare, andate molto d’accordo su questa cosa. Tu hai dei discorsi che sono belli da ascoltare” afferma Paolo. Vittorio dopo aver ascoltato il parere del coinquilini replica: “A me piace raccontare anche alcune cose che ad alcuni può sembrare noioso invece a lei…”.  “Avete la stessa cosa brillante” dichiara Paolo. “Sisi ho capito cosa dici” conclude il modello.

Foto credit. per gentile concessione dell’ufficio stampa Mediaset

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi