Giaele De Donà, Matthias commenta il gesto dello staff di Antonella (FOTO)

Giaele De Donà, il fratello Matthias si espone commentando il gesto dello staff della gieffina Antonella Fiordelisi. Le sue parole

Giaele De Donà ieri sera nel corso della nuova puntata del Grande Fratello Vip è tornata a raccontare una pagina inedita della sua famiglia. La giovane modella ha ripercorso alcuni aneddoti e di come ha affrontato la malattia di sua mamma. La De Donà inoltre è molto legata a suo fratello Matthias. I due fratelli hanno instaurato un rapporto speciale basato sull’affetto e sulla stima. Matthias da quando Giaele ha varcato la porta rossa della Casa di Cinecittà l’ha supportata quotidianamente e in ogni Nomination.

Leggi anche –> Antonella Fiordelisi, crisi notturna al GF Vip: cosa è successo dopo la puntata

Il gesto dello staff di Antonella: le parole di Matthias

Ad un passo dalla conclusione del noto reality show, attualmente solo Oriana Marzoli e Micol Incorvaia sono riuscite a conquistare un posto in finale. Intanto poichè ieri sera Antonella Fiordelisi non è ancora riuscita ad arrivare in finale, lo staff sul profilo Instagram ufficiale della gieffina ha scritto: “Ragazzi vi invito a non votare più. Può bastare”. 

In merito a questo gesto inaspettato dello staff rivolto ai fan che hanno sostenuto in tutti questi mesi la concorrente Antonella Fiordelisi nella Casa del Grande Fratello Vip, è intervenuto Matthias, il fratello di Giaele. Matthias stupito ha dichiarato:

“Tra sto profilo ed il padre non so chi sia peggio! Ragazzi ascoltiamoli e facciamo uscire sta vittima una volt per tutte. Ovviamente salvando e portando Giaele in finale”

La finale del Grande Fratello Vip si terrà lunedì 3 aprile in prima serata su Canale 5, dove in diretta verrà decretato il vincitore della settima edizione del reality show. Cosa accadrà? Questa settimana in Nomination ci sono Antonella, Giaele, Nikita e Milena. Il più votato andrà in finale, il meno votato verrà eliminato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.