GFVip, Oriana Marzoli è la prima finalista | La reazione dei coinquilini

GFVip, il primo finalista della settima edizione è: Oriana Marzoli | Ecco la reazione dei VIP in diretta nella Casa

GFVip, nel corso della trentanovesima puntata del Grande Fratello Vip i vip in Nomination hanno scoperto il verdetto finale del televoto. I VIP in Nomination questa settimana sono stati Tavassi, Andrea, Davide, Oriana, Nikita ed Antonella. Durante la diretta, il conduttore ha annunciato i vipponi salvi ed infine sono rimasti Davide, Oriana ed Antonella che hanno raggiunto lo studio per scoprire il verdetto. Poco prima di scoprire il verdetto, Oriana rivela cosa non rifarebbe: “Tante cose. In questo momento e l’ho sempre detto, sicuramente avrei scelto meglio all’inizio e già sappiamo. Non proprio per Antonino ma per la situazione che si è creato con Daniele adesso”. “Io avrei evitato di alzare la voce, di giudicare le persone senza conoscere il loro passato” rivela Antonella.

Leggi anche –> GFVip, la ramanzina di Alfonso Signorini: i vipponi si scusano con il pubblico

Il primo finalista e la reazione dei coinquilini in Casa…

Oriana, Antonella e Davide raggiungono lo studio convinti di scoprire chi verrà eliminato e invece, il GF ha riservato per loro una sorpresa. Tra i tre vip si nasconde il primo finalista della settima edizione. A conquistare il primo posto tra i finalisti di quest’ultima edizione è Oriana Marzoli. “Che emozione” replica entusiasta Oriana dopo aver scoperto di essere ufficialmente la prima finalista. Il conduttore Alfonso con la complicità di Antonella e Oriana ha organizzato uno scherzo ai vipponi in Casa prima di annunciare ai coinquilini cos’è accaduto in studio. I vip rientrano in Casa, e Signorini rivela ufficialmente: “Oriana è la prima finalista”. La VIP è stata inondata di affetto e abbracci da parte dei suoi coinquilini. La finale del Grande Fratello Vip si terrà lunedì 3 aprile in prima serata su Canale 5.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi