Genova, minorenne abusata ad una festa. L’accaduto

Genova, minorenne abusata ad una festa. L'accaduto

Genova, minorenne abusata ad una festa da quattro ragazzi, che negano la violenza e parlano di rapporto consenziente. L’accaduto

La Squadra Mobile di Genova, dopo la denuncia di una minore, ha aperto le indagini per violenza sessuale. Indagati a piede libero per violenza sessuale di gruppo sono quattro studenti tra i 17 e i 20 anni.

La violenza sarebbe avvenuta lo scorso marzo, ma solo ora, dopo una lunga e delicata indagine, gli investigatori hanno potuto accertare i fatti e identificare i quattro responsabili. I fatti sono avvenuti in una abitazione della Val Bisagno dove la giovane si era recata «per una festa con gli amici», ma la storia della festa sembra fosse solo una scusa per attirare la ragazza nella casa.

A riportare la notizia è il Secolo XIX, che spiega come “i quattro ragazzi, più o meno coetanei hanno abusato sessualmente di lei. L’hanno ripetutamente violentata tra la doccia e la camera da letto e costretta a subire un rapporto sessuale di gruppo”.

Leggi anche: Filippo Turetta è sorvegliato a vista nel carcere di Verona

Nei vari interrogatori, i quattro giovani hanno negato ogni reato, ammettendo il rapporto sessuale di gruppo ma consenziente. Tale versione però contrasta con quella della ragazza, la quale ha dichiarato: «Mi hanno portato con la forza in camera da letto e costretto al rapporto sessuale». Uscita dall’abitazione, la ragazza torna a casa e il giorno successivo racconta ai genitori cosa è accaduto. Così scatta la denuncia e l’indagine, lei viene sottoposta a visita mediche e riceve supporto psicologico.

Foto di Karolina Grabowska: https://www.pexels.com/it-it/foto/mani-donna-paura-stop-4379964/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi