Fedez torna sui social: “Ora vi spiego cosa è successo”

Dopo settimane di assenza alternate da qualche video il rapper ha dato una lunga spiegazione

Questa volta Fedez è tornato davvero. Qualche giorno fa, con poche parole, aveva detto di avere dei problemi di natura fisica.

Non aveva però parlato ma lasciato un messaggio scritto nelle stories. Nella tarda serata di ieri, 6 marzo, ha rotto il silenzio, un silenzio iniziato quasi un mese fa dopo il Festival di Sanremo.

Nessuna crisi matrimoniale all’orizzonte, come spesso ipotizzato ma dei problemi di salute. Dopo la diagnosi del tumore, ammette, di aver avuto un contraccolpo psicologico.

“Ciao a tutti, eccomi qua dopo una lunga, lunga assenza.Un periodo in cui non mi avete visto propriamente in forma, eccomi qua a raccontarmi un po’ quello che è successo”.

Poi: “Anzi tutto ci tengo a ringraziarvi per i messaggi di vicinanza che mi avete mandato, grazie davvero. E in seconda istanza ci tengo a raccontarvi quello che mi è successo, perché escono quotidianamente notizie su me e la mia famiglia, che non sono corrispondenti al vero, è giusto che vi racconti io quello che mi è successo. Purtroppo devo partire da un po’ indietro, da quando mi è stato diagnosticato il tumore al pancreas. Per quanto privilegiato possa essere, è stato un evento molto traumatico, e solo oggi ho realizzato quanto non mi sono preso cura della mia salute mentale rispetto a questo evento. Mi sono affidato solo a psicofarmaci che ho cambiato nel corso dei mesi fino a trovarne uno che proprio non era indicato a me”.

Leggi anche: Fedez rompe il silenzio e spiega cosa gli sta accadendo

“Da gennaio – spiega ancora Fedez – mi è stato prescritto questo antidepressivo molto forte che mi ha cambiato molto, mi ha agitato tanto e mi ha dato anche degli effetti collaterali dal punto di vista fisico molto forti fino al punto di provocarmi dei tic nervosi alla bocca e da impedirmi di parlare in maniera libera. L’ho dovuto sospendere senza ‘scalarlo’: solitamente non si fa questa cosa, a meno che non ci siano rischi importanti. Io correvo rischi importanti e quindi ho dovuto sospenderlo in maniera repentina e mi ha provocato un effetto rebound, che è una cosa che non auguro a nessuno”.

“Per quanto questo periodo sia stato parecchio infelice, mi ha fatto capire tante cose – aggiunge commuovendosi – quanto io voglia focalizzarmi sulla mia salute mentale e soprattutto sulla mia famiglia, su mia moglie. In questo periodo ne sono state dette di ogni su di lei, è l’unica persona che mi è stata a fianco”.

Insomma tra Fedez e Ferragni va tutto bene e c’era ben altro dietro la scomparsa dell’artista dai radar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi