Euro 2020, quanto vale per l’Italia vincere la rassegna

Svelati i premi in denaro per la Nazionale Italiana di Mancini

La Nazionale Italiana di Roberto Mancini ha brillantemente superato la fase a gironi degli Europei.

Ora, sabato, sfida a Wembley, all’Austria per avanzare ancora nella competizione. Intanto, nelle ultime ore, sono state resi noti i premi in denaro in casa di vittoria.

La FIGC e il gruppo Italia hanno definito quello che sarà il compenso a seguito dell’incontro con il Presidente Gravina e il capitano Chiellini con Leonardo Bonucci.

Si parla di somme simile all’Europeo del 2016, con la sola novità del premio per i quarti di finale: 80mila euro lordi in caso di successo sabato sera contro l’Austria.

Sono previsti poi, 250mila euro a testa  in caso di successo finale, 200mila per il secondo posto e 150mila euro per l’arrivo in semifinale.

Leggi anche: Euro2020, finale a Roma? Botta e risposta tra Draghi, Uefa e il Ministro inglese

Le cifre italiane sono anche più basse rispetto a quelle delle altre Nazionali.

L’Inghilterra ha promesso 540mila euro a giocatore, il Belgio attorno ai 435mila euro, Germania e Spagna circa 400mila. Francia e Portogallo sono sui 340mila euro.

Oggi ha anche parlato il Presidente Gravina commentando l’onda di entusiasmo che sta scatenando questo gruppo.

“Ciascuno di noi – ha dichiarato il presidente federale – ha impresse le immagini degli Azzurri che festeggiano in campo ringraziando i tifosi. Credo che questa Nazionale rappresenti un regalo per l’Italia e per tutti gli italiani dopo diversi mesi di sofferenza. E’ l’Italia che sognavamo e che i tifosi volevano, il gioco e il collettivo sono stati i protagonisti indiscussi. Sarebbe un gravissimo errore pensare che tutto questo sia stato generato solo dalle ultime tre vittorie, l’entusiasmo ritrovato non è conseguenza degli ultimi risultati ma affonda le sue radici in un percorso esaltante quanto organizzato e partecipato che dura da tre anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi