Edoardo Donnamaria, il papà del VIP interviene sugli ultimi avvenimenti

Edoardo Donnamaria, il papà del gieffino interviene sui social dopo gli ultimi avvenimenti accaduti in Casa: le sue parole

Edoardo Donnamaria ed Antonella Fiordelisi nell’ultima puntata del Grande Fratello Vip sono stati al centro di numerose polemiche. I due gieffini in diretta sono tornati nuovamente a discutere e attualmente entrambi stanno proseguendo la propria esperienza tra alti e bassi nonostante il chiarimento.

Leggi anche –> La decisione di Giaele De Donà ed Oriana su una VIP: “Non cambio idea su di lei”

L’indiscrezione: ecco cosa è emerso…

Pipol Gossip nelle ultime ore ha condiviso il post del papà di Edoardo, Vincenzo Donnamaria pubblicato sui social. Il papà del gieffino Edoardo si è esposto su Twitter difendendo il figlio e la sua fidanzata Antonella Fiordelisi, dopo gli ultimi avvenimenti accaduti nella scorsa puntata. Vincenzo Donnamaria dichiara:

“Dopo il tentativo di distruzione mediatica – obiettivamente non riuscito – che dite, lo votiamo al televoto?
Lo merita per aver tenuto il GF da solo con Antonella.
Affermo anche che sarà lei a vincere il Grande Fratello.
A scanso di equivoci. Non solo lo penso, ma credo che nessuno più di lei lo meriti”.

Il tweet del papà del gieffino è stato inondato di commenti, un utente scrive: “Ma “affermò che Anto vincerà il grande fratello ” è palesemente una frecciatina ???”, Vincenzo Donnamaria risponde: “a scanso di equivoci. non solo lo penso. MA PENSO CHE NESSUNO PIU DI LEI LO MERITI”. Tra i tantissimi commenti emergono: “Fino alla fine, lui deve vincere!”, “Loro sono il Grande Fratello. Non c’è altro”, “Assolutamente si i Donnalisi non li mollano”, “Edoardo merita di essere salvato”.

Questa settimana i VIP in Nomination sono Antonella, Edoardo, Nikita, Tavassi e Sarah. Nella prossima puntata del Grande Fratello Vip in onda giovedì 2 marzo su Canale 5 si scoprirà chi dovrà abbandonare la Casa più spiata d’Italia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.