Chico Forti è in Italia, Giorgia Meloni: “Fiera del lavoro del Governo italiano”

Chico Forti è in Italia, Giorgia Meloni Fiera del lavoro del Governo italiano

Chico Forti è in Italia, Giorgia Meloni lo ha accolto a Pratica di Mare e ha detto: “Fiera del lavoro del Governo italiano”

“Chico Forti è tornato in Italia. Fiera del lavoro del Governo italiano. Ci tengo a ringraziare nuovamente la diplomazia italiana e le autorità degli Stati Uniti per la loro collaborazione”, con queste parole Giorgia Meloni ha commentato il rientro di Forti in Italia.

Giunto a Pratica di Mare, Forti ha viaggiato su un volo della nostra Aeronautica decollato da Miami. Le sue prime parole sono state per la madre: “Non vedo l’ora di riabbracciare mia madre”.

Il ritorno di Chico Forti in Italia è un risultato ottenuto “con una grande azione del governo ma anche della nostra diplomazia” ed è “una scelta giusta” perché “possa scontare la seconda parte della sua detenzione in un carcere italiano”, ha detto ì il ministro degli Esteri Antonio Tajani.

Tajani ha poi aggiunto: “Si ottengono questi risultati quando si lavora in silenzio senza fare polemiche è una scelta che tutela gli interessi di un cittadino italiano“. Il capo della Farnesina ha ricordato il “comportamento ineccepibile come detenuto negli Stati Uniti” che dà la possibilità a Forti di “poter continuare ad essere un detenuto modello anche in un carcere italiano”.

Il ministro della Giustizia Carlo Nordio: ”È un giorno di gioia e di soddisfazione  per l’intero Paese: il rientro in Italia di Chico Forti – atteso da  anni – è innanzitutto un successo della presidente Giorgia Meloni e  uno straordinario traguardo politico e diplomatico, frutto di intensa  e proficua collaborazione istituzionale a tutti i livelli”.

Leggi anche: Chi è Stella, la figlia del giornalista Franco Di Mare?

All’ANSA lo zio, Gianni Forti, ha dichiarato: “Per noi una grande soddisfazione dopo una battaglia durata come una guerra punica. A noi basta che oggi sia in Italia, ora il percorso è in discesa. È certamente una grande gioia – ha aggiunto – e per mere sta solo il rammarico di non essere riuscito a farlo rientrare prima. Abbiamo la chance di dare una nuova vita a Chico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi