Cambio editoriale a ‘Chi’: Signorini assume un nuovo ruolo, cosa cambia

Cambio ai vertici del magazine di Mondadori

A partire da oggi Alfonso Signorini, giornalista e conduttore tv, intraprende un nuovo percorso all’interno del Gruppo Mondadori finalizzato allo sviluppo di una talent agency dedicata all’intrattenimento.

A renderlo noto un comunicato dell’azienda. Signorini curerà in capitalizzerà il profondo know-how e le competenze uniche maturate nel corso della sua carriera.

Il giornalista  manterrà un costante impegno su Chi, del quale diventerà, dal prossimo numero, direttore editoriale.

“Affronto questa nuova avventura professionale con grande entusiasmo e slancio. Ringrazio il Gruppo Mondadori per questa opportunità e per la fiducia che ha sempre dimostrato nei miei confronti. A Chi, creatura con cui sono in grande sintonia e che ormai fa parte del mio DNA, darò come sempre tutte le mie energie. Il sodalizio con Massimo Borgnis, ultradecennale e di proficua collaborazione, consentirà al magazine di proseguire nel proprio percorso di evoluzione e successo”ha dichiarato Alfonso Signorini.

“Siamo orgogliosi di poter affidare ad Alfonso Signorini, punto di riferimento dell’intrattenimento in Italia, una sfida che lo vedrà impegnato nella creazione e nello sviluppo di una talent agency del Gruppo, in cui potrà mettere a frutto la profonda conoscenza del mondo dello spettacolo, misurandosi in un ruolo manageriale” ha dichiarato Carlo Mandelli, Amministratore delegato di Mondadori Media.

Signorini, 58 anni, milanese, laureato in Filologia medievale all’Università Cattolica di Milano, ha iniziato la propria attività professionale come insegnante di materie umanistiche. Oggi è conduttore televisivo, autore e scrittore: appassionato conoscitore di musica classica e regista di opere liriche.

Ha pubblicato con Mondadori numerosi libri dedicati alla vita di grandi compositori e personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e della moda.

Contestualmente Massimo Borgnis assumerà la carica di direttore responsabile di Chi.

Borgnis, 62 anni, nato a Milano, dopo gli studi presso l’International School of Milan, ha iniziato il proprio percorso nel mondo del giornalismo come cronista sportivo specializzato in football americano e sport statunitensi.

Leggi anche: Signorini tifa per Antonino e Ginevra? Cosa ne pensa il conduttore

Nel 1988 entra nella redazione di Gente dove resta per 19 anni assumendo responsabilità crescenti, fino a diventare caporedattore centrale.

Ruolo che ricopre dal 2007 anche al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni per poi essere nominato nel 2009 vice direttore esecutivo di Chi.

Ph.Credit: Fabrizio Cestari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi