Cabina di regia Covid, ecco i possibili scenari

Cabina di regia Covid, ecco i possibili scenari

Cabina di regia Covid, ecco i possibili scenari che potrebbero essere messi in campo oggi al termine della riunione

Si terrà questa mattina la cabina di regia per la lettura dei nuovi dati epidemiologici e per stabilire le future misure di contenimento. Il premier Drgahi ha spiegato in conferenza stampa che le decisioni saranno prese in base ai dati scientifici e che non si sapranno prima della riunione, ma vediamo quali potrebbero essere gli scenari possibili.

La prima regola potrebbe essere l’introduzione della mascherina all’aperto. Il premier non ha escluso questa possibilità, dichiarando che dopo alcuni mesi dalla seconda dose, la protezione del vaccino inizia a calare «e per certi tipi di vaccini anche più rapidamente». Per questo è importante applicare le norme di sicurezza il più possibile.

Leggi anche: MARIO DRAGHI, ECCO COSA HA DETTO NELLA CONFERENZA STAMPA DI FINE ANNO

Inoltre, il Corriere della sera dichiara che il governo potrebbe imporre per alcune circostanze l’uso della mascherina FFP2, che garantisce una maggiore protezione.

La seconda regola riguarda i tamponi, ovvero l’obbligo di tampone per situazioni a rischio, come feste e discoteche. Infine l’abbassamento della durata del green pass rafforzato tra la seconda e la terza dose. Si potrebbe valutare l’obbligo di vaccinazione anche per altre categorie di lavoratori.

Fonte immagine: <a href=’https://it.freepik.com/foto/viaggio’>Viaggio foto creata da freepik – it.freepik.com</a>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *