Belen Rodriguez, il nuovo progetto con Cecilia e Jeremias: i dettagli

Belen Rodriguez e i fratelli Cecilia e Jeremias stanno per lanciare una speciale linea del brand  “Hinnominate”: ecco di cosa si tratta 

Belen Rodriguez e suoi i fratelli Cecilia e Jeremias anche in questo 2022 regaleranno ai fan nuovi progetti inediti. Non solo tv e shooting ma anche nuovi progetti nell’ambito della moda. Da alcuni giorni Cecilia e Jeremias sono stati impegnati sul set del nuovo shooting della collezione FW 2022 del loro brand “Hinnominate” nato lo scorso anno. Cecilia in particolar modo ha mostrato qualche piccola anticipazioni della nuova collezione, ammaliando del tutto i follower che li seguono da sempre.
Il loro brand di moda ha riscosso rapidamente un clamoroso successo, con colori pastello e capi d’abbigliamento super originali e alla moda. Il brand d’abbigliamento Hinnominate, fondato da Belen, Cecilia e Jeremias in esclusiva a breve lancerà il nuovo progetto ovvero la linea “kidswear” di Hinnominate. I capi della prossima collezione saranno dedicati interamente anche ai più piccoli.

Leggi anche –> rosalinda cannavo una romantica serenata con finale a sorpresa video

BELEN SU INSTAGRAM HA RIVELATO
La modella Belen Rodriguez attraverso il suo profilo Instagram ha mostrato una piccola anteprima dello shooting dei nuovi capi di “Hinnominate Kids”. La showgirl Belen ha aggiunto come didascalia:

“Fieri di presentarvi questo nuovo progetto targato @hinnominate KIDS dedicato ai nostri piccoli!!! #coomingsoon”

Anche per questo nuovo progetto i fratelli Rodriguez hanno riscosso un consenso positivo da parte dei fan. In tantissimi hanno commentato il post di Belen complimentandosi per il nuovo progetto, c’è chi scrive: “Complimenti fratelli Rodriguez!” e ancora “Complimenti fratelli Rodriguez è tutto meraviglioso”, “Bellissima linea!!”

Dunque ben presto i fratelli Rodriguez sveleranno maggiori dettagli riguardo questa nuova avventura. Nel frattempo a Milano, anche quest’anno Belen e Cecilia hanno aperto lo store “Sister’s Market” ed insieme si sono unite nuovamente per la solidarietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *