Amici 21, classe e insegnanti: tutti contro Albe?

UN PESANTE PROVVEDIMENTO DISCIPLINARE PER ALBE: ECCO COSA È SUCCESSO NEL DAYTIME DEL 7 DICEMBRE

Nella scuola di Amici c’è qualche contrasto in questi giorni. Il cantante Albe ha infatti ammesso che il disordine presente nella stanza che condivide con Alex e LDA, è per lo più causa sua. Ma gli insegnanti e il resto della classe, criticano il fatto che lo abbia detto dopo venti minuti di discussione anziché dirlo nell’immediato.

LEGGI ANCHE Amici 21, provvedimento disciplinare per gli allievi

Nella scorsa puntata del daytime di Amici 21, gli allievi e le allieve della scuola, vengono convocati nello studio di registrazione del programma davanti ai loro sei insegnanti di canto e ballo. Maria De Filippi allora manda in onda le immagini girate dalla produzione che mostrano le condizioni in cui riversano gli spazi della casa in cui vivono gli studenti della scuola.

Ad essere stato punito per primo è stato il cantante LDA, studente di canto di Rudy Zerbi, il quale ha deciso di fargli pulire l’intera casa per tutta la settimana. A questo punto però, LDA ha detto che la maggior parte della confusione, non riguardava oggetti di suo possesso. A questo punto, anche Alex, cantante di Lorella Cuccarini, ha detto la sua, intervenendo sul fatto che nessuna delle cose mostrate presenti in camera, fossero sue. A quel punto, è stato chiaro che allora la colpa fosse di Albe. La Pettinelli allora gli ha detto che durante la settimana, lui avrebbe pulito il resto degli spazi della scuola, quindi i bagni della sala relax e così via.

Zerbi però ha lamentato il fatto che Albe avesse parlato solo al termine della discussione, anziché all’inizio, ma lui ha risposto all’accusa dicendo che lo avesse fatto solo per educazione e non interrompere nessuno, ma questo è sembrato un po’ sospettoso.

Nella notte infatti, due dei nuovi allievi, ossia la cantante Elena e il ballerino Cristiano, ne hanno discusso tra loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi