Un gruppo di turisti italiani bloccato sull’isola di Socotra nello Yemen

Un gruppo di turisti italiani bloccato sull'isola di Socotra nello Yemen

Un gruppo di turisti italiani bloccato sull’isola di Socotra nello Yemen a causa della guerra. Ecco i fatti

Un gruppo di 15 turisti italiani si trova bloccato sull’isola di Socotra, nello Yemen, a causa della cancellazione del loro volo di ritorno.

Il gruppo era partito da Abu Dhabi il 23 aprile con l’unico volo settimanale che collega l’isola, ma a causa della guerra civile in corso in Yemen, il volo di ritorno è stato cancellato.

L’isola di Socotra, situata nel Mar Arabico, è un’area remota con un aeroporto limitato e collegamenti aerei scarsi. La situazione è stata aggravata dal conflitto in corso in Yemen, che ha reso ancora più difficile viaggiare da e verso l’isola.

L’Unità di Crisi della Farnesina è in contatto con i turisti italiani ed è a lavoro per trovare una soluzione e per garantire il loro rientro.

Al momento, i turisti sono in buone condizioni e vengono ospitati da un hotel locale. Tuttavia, la situazione è incerta e la Farnesina ha invitato tutti i cittadini italiani a non recarsi nello Yemen, a causa dell’alto rischio per la sicurezza.

Leggi anche: Ponte sullo Stretto, sarebbe troppo basso. Ecco le conseguenze

Questo episodio evidenzia i rischi di viaggiare in zone sconsigliate dal Ministero degli Esteri. È importante seguire le avvertenze di viaggio e informarsi accuratamente sulla situazione prima di intraprendere un viaggio in un paese in conflitto.

Foto di <a href=”https://pixabay.com/it/users/jones814-20363581/?utm_source=link-attribution&utm_medium=referral&utm_campaign=image&utm_content=6037293″>jones814</a> da <a href=”https://pixabay.com/it//?utm_source=link-attribution&utm_medium=referral&utm_campaign=image&utm_content=6037293″>Pixabay</a>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi