U2, per celebrare la pubblicazione di “SONGS OF SURRENDER”, Island Record e Interscope svelano i dettagli di U2SOS40 

U2, per celebrare la pubblicazione di “SONGS OF SURRENDER”, Island Record e Interscope oggi svelano i dettagli di U2SOS40 

Per celebrare la pubblicazione di “SONGS OF SURRENDER” (https://u2.lnk.to/SOSPR), Island Record e Interscope oggi svelano i dettagli di U2SOS40, un progetto collaborativo unico che ha coinvolto 40 artisti e creator da tutto il mondo per realizzare un contenuto di 60 secondi, ognuno dei quali con una canzone degli U2 ri-registrata come colonna sonora.

Il risultato sono 40 nuove interpretazioni visuali della musica degli U2 – 40 storie di 40 creativi – che segnano l’uscita di “SONGS OF SURRENDER”, una collezione di 40 canzoni fondamentali del catalogo degli U2, ri-registrate e ri-immaginate per il 2023.

Gli artisti includono Tanima Mehrota, nata in india, che ha documentato la sua crew locale di skate a Mexico City che “incarna quel tipo di libertà che deriva dalla curiosità giovanile”Ben Elias, regista e direttore della fotografia neozelandese il cui filmato è “un tour a piedi di Aotearoa che vede protagonisti i miei nonni”Alana O’Herlihy, una fotografa multidisciplinare, regista e artista multi-mediale che dice “ho deciso di prendere l’argomento molto serio di cui tratta “Sunday Bloody Sunday” e giustapporlo con quei momenti di raggiungimento della maturità per le donne e quella perdita di innocenza”Yanya Yatsuk, una fotografa ucraina di base negli Stati Uniti, che ha volute “fare qualcosa che racconta una storia sull’amore”.

Ogni creazione verrà condivisa dal rispettivo autore sui suoi canali social lungo le prossime settimane, unite dall’hashtag #U2SOS40.A questo link i video pubblicati fino ad oggi.

La lista dei 40 artisti include:

Yana Yatsuk Pride
Donte Colley With or Without You
Actual Objects Stories For Boys
Elle Johnson Who’s Gonna Ride Your Wild Horses
Maddy Rotman 11 O’Clock Tick Tock
Blu DeTiger Desire
Alana O’Herlihy Sunday Bloody Sunday
Ben Elias 40
Goldmond Fong Stay (Faraway, So Close)
Mitch DeQuilettes Beautiful Day
Terry O’Connor / Benny Drama Two Hearts Beat As One
Ella Mai Weisskamp Dirty Day
Dylan McGale Red Hill Mining Town
Tanima Mehrotra I Still Haven’t Found What I’m Looking For
Sam Dameshek City of Blinding Lights
Phil Berge Electrical Storm
fromm.studio Bad
Byron Spencer Ordinary Love
Kelly Butts-Spirito If God Will Send His Angels

 

In concomitanza alla pubblicazione di “SONGS OF SURRENDER”, oggi verrà pubblicato un’intervista speciale di un’ora con Zane Low su Apple Music oltre alla primissima apparizione di Bono e The Edge nel format NPR Tiny Desk. Il mese scorso i due hanno anche fatto visita nei leggendari studi Maida Vale della BBC esibendosi per Radio 2’s Piano Room, accompagnati dai membri della BBC Concert Orchestra, con tre brani (“Vertigo”, “One” e la cover degli ABBA “SOS”), ascoltabili a questo link.

“Bono & The Edge: A Sort Of Homecoming, with Dave Letterman” debutta su Disney+. Diretto dal regista premio Oscar Morgan Neville, il film cattura Dave Letterman nella sua prima visita a Dublino per trascorrere del tempo con Bono e The Edge nella loro città natale, vivere Dublino e unirsi ai due musicisti per un concerto diverso da qualsiasi altro abbiano mai fatto prima. Guarda il trailer qui.

Leggi anche –> Daniele Dal Moro è stato squalificato dal GFVip 7: l’annuncio

“SONGS OF SURRENDER” è una collezione di 40 brani, scelti tra i più importanti del catalogo degli U2, ri-registrati e ri-immaginati per il 2023.La raccolta, frutto delle sessioni di studio registrate negli ultimi due anni, vien pubblicata oggi 17 marzo (Island Records e Interscope).La prima traccia estratta da questa nuova sessione di registrazioni è stato l’inno “PRIDE (IN THE NAME OF LOVE)”.

La raccolta “SONGS OF SURRENDER” è stata curata e prodotta da The Edge e vede la band rivisitare alcune delle canzoni più celebrate della loro carriera ultra-quarantennale tra cui “With Or Without You’, ‘One’, ‘Beautiful Day’, ‘Sunday Bloody Sunday’ e Invisible’, con il risultato di avere delle registrazioni completamente nuove di ogni brano, inclusi gli arrangiamenti e in alcuni casi nuovi testi.

Questa la tracklist di “SONGS OF SURRENDER”:

Side 1 – The Edge 1.         One  2.         Where The Streets Have No Name  3.         Stories For Boys  4.         11 O’Clock Tick Tock  5.         Out Of Control  6.          Beautiful Day 7.         Bad 8.          Every Breaking Wave  9.         Walk On (Ukraine) 10.       Pride (In The Name Of Love)

Side 2 – Larry 1.         Who’s Gonna Ride Your Wild Horses 2.         Get Out Of Your Own Way 3.         Stuck In A Moment You Can’t Get Out Of 4.         Red Hill Mining Town 5.         Ordinary Love 6.         Sometimes You Can’t Make It On Your Own 7.         Invisible 8.         Dirty Day 9.         The Miracle Of Joey Ramone 10.       City Of Blinding Lights

Side 3 – Adam 1.         Vertigo 2.         I Still Haven’t Found What I’m Looking For  3.          Electrical Storm 4.          The Fly 5.         If God Will Send His Angels   6.         Desire 7.         Until The End Of The World  8.         Song For Someone 9.         All I Want Is You 10.       Peace On Earth

Side 4 – Bono 1.         With Or Without You 2.          Stay 3.         Sunday Bloody Sunday 4.         Lights Of Home 5.         Cedarwood Road 6.         I Will Follow 7.         Two Hearts Beat As One 8.          Miracle Drug 9.         The Little Things That Give You Away 10.       40

 

“SONGS OF SURRENDER” è disponibile nei seguenti formati: formato digitale 40 tracce, Edizione Limitata Deluxe in doppio CD (40 tracce), Edizione Limitata in 4 vinili (40 tracce).È possibile ordinare i vari formati su https://U2.lnk.to/SOSPR

“Bono & The Edge: A Sort Of Homecoming, with Dave Letterman”: comunicati, link al trailer links e foto disponibili qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.