The Royal Saga torna in seconda serata: ospiti venerdì 3 maggio

Venerdì 3 maggio, in seconda serata, su LA5, nuovo appuntamento con “The Royal Saga”

Tornano gli speciali, a cura della testata TGCOM24, sono condotti dalla giornalista esperta di costume, jetset, politica internazionale e dinastie reali, Lavinia Orefici.

Il programma racconta le teste coronate storiche e i reali del nuovo millennio. Ospiti, di settimana in settimana, per commentare fatti e rumors, i giornalisti Cesara Buonamici, Simona Branchetti, Federico Gatti, Silvana Giacobini, Antonio Caprarica, Giuseppe Brindisi.

THE ROYAL SAGA | Re Carlo III (ospite Gatti)

Era da 70 anni, che nel Regno Unito non si vedeva l’incoronazione di un re: The Royal Saga ripercorre i lunghi preparativi di quella di Carlo III, ancorata alla tradizione, ma rivisitata in chiave moderna, senza tralasciare un pizzico di polemica, ormai ingrediente essenziale di ogni royal-evento.

Lavinia Orefici ne parla con il Gran Ciambellano di Carlo III, Rupert Francis John Carington, VII barone Carrington. E aggiorna gli spettatori sulla salute del re, tornato al lavoro, come annunciato da Buckingham Palace lo scorso 26 aprile. Le terapie del capo di Stato non sono finite, ma i medici sono “molto incoraggiati dai progressi compiuti finora e rimangono positivi riguardo alla guarigione”.

Accanto al sovrano, incoronata, Queen Camilla, la donna della sua vita, in un finale non scontato per la storia d’amore che ha fatto tremare la corona del Regno Unito. E assieme, la regina e il re, il 30 aprile hanno fatto visita a un centro per la cura del cancro, dove hanno incontrato medici e pazienti.

LEGGI ANCHE: Isola dei famosi, missione difficile per due naufraghe

Negli appuntamenti successivi:

10/05: THE ROYAL SAGA | Re senza Corona (ospite Buonamici)

17/05: THE ROYAL SAGA | Royal Babies (ospite Giacobini)

 

24/05: THE ROYAL SAGA | Reali nello Showbiz (ospite Brindisi)

31/05: THE ROYAL SAGA | Stile Reale (ospite Branchetti)

07/06: THE ROYAL SAGA | Diana e altri grandi amori (ospite Caprarica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi