Tennis, la confessione di Garcia: “Non ho dormito la notte”

La tennista francese ha condiviso un momento intimo dopo una sconfitta

Non è sempre semplice essere sportivi di alto livello. Chiedere alla tennista Caroline Garcia che ha sì vissuto un 2022 da sogno ma non senza difficoltà.

Nelle ultime ore, l’ex numero 4 al Mondo, vincitrice dell’ultima edizione delle Finals, oltre che semifinalista agli US open ha condiviso il suo stato d’animo dopo un match complesso.

Una settimana fa ha giocato la finale al Torneo di Monterrey, dove però si è arresa alla croata Donna Vekic, poi vincitrice del torneo

Una sconfitta che ha lasciato il segno sulla sua salute psicofisica come ha spiegato in un post Instagram mettendo in luce le difficoltà dell’essere atleta.

“Sono stanca fisicamente e mentalmente, ho paura di dormire. Devo andare in aeroporto tra sei ore, ma non riesco a chiudere occhio. La mia mente sta impazzendo. Ogni volta che spengo le luci e appoggio la testa sul cuscino, rivedo la mia partita: quel servizio che prende la linea sulla palla break o il dritto facile mancato o quella scelta sbagliata. Il tennis può farti impazzire”.

Ora la Garcia, come quasi tutti è in gara a Indian Wells, primo masters dell’anno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.