Sanremo, il nuovo messaggio di Amadeus per Sinner

Amadeus Sanremo 2024

Il direttore Artistico ha fatto una sorta di marcia indietro

È diventato un caso di stato: Sinner ci sarà a Sanremo o no? Dopo la vittoria degli Australian Open è subito scoppiata la polemica.

Prima Sinner ha fatto capire che Sanremo non farebbe per lui, poi Amadeus, direttore artistico e Conduttore l’ha ufficialmente invitato tramite un video.

Quest’ultimo gesto ha aperto un vero e propio dibattito sulla presenza del tennista sul palco dell’Ariston. Cosa dovrebbe fare? Nessuno che si domandi cosa voglia lui.

Dopo l’incontro con la Presidente del Consiglio, Giogia Meloni sono arrivate anche le parole del numero uno della Federazione, Angelo Binaghi.

“Se Jannik Sinner andasse a Sanremo sarebbe una delusione, ne sarei meravigliato. Tutti ci andrebbero, ma lui è diverso; e parlo contro i miei interessi perché Sinner a Sanremo sarebbe una grande promozione per noi. Anche la Meloni gli ha detto che dovrebbe andare – aggiunge – ma va protetto da tutti: dai dirigenti perché non va strumentalizzato, dai giornalisti e anche da Sanremo. Se tutti insieme vogliamo scrivere una storia diversa, dobbiamo proteggerlo”.

La replica di Amadeus su Sinner

Nella serata di ieri, al TG1 è così arrivato un nuovo video messaggio proprio di Amadeus.

“Caro Jannik, quando ti ho invitato a Sanremo l’ho fatto con il cuore, pensando di interpretare il desiderio di milioni e milioni di italiani. Certamente non immaginavo tutto questo rumore intorno al mio invito, e naturalmente non ti volevo mettere in imbarazzo”.

E poi: “Sanremo deve includere, non deve dividere. Ci sono coloro che ti vogliono a Sanremo e qualcuno che naturalmente ti sconsiglia di venire a Sanremo. La cosa importante è la tua serenità, la tua tranquillità. Se deciderai di non venire a Sanremo io lo capirò, è importante che tu ti dedichi al tennis. Naturalmente noi di Sanremo siamo dispiaciuti, ma non cambia nulla, faremo sempre un gran tifo per te, perché sei un vero orgoglio italiano». Anche in caso di declino dell’invito, il conduttore ha rivolto al tennista in conclusione «solo una richiesta: guarda Sanremo, e fai il tifo per noi”.

Leggi anche: Tennis, le prossime finali di uno Slam con italiani andranno in chiaro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.