“Respira, rinasci”, a Roma una giornata speciale con politici e volti dello spettacolo

Speciale evento a Roma organizzato da Paola Picilli: festa con presenti diverse personalità dello spettacolo

“Respira, rinasci” è il mood della serata organizzata da Paola Picilli, esperta di relazioni e comunicazione istituzionale, che si è svolta a Roma in occasione del suo quarantottesimo compleanno. Nella cornice dello storico locale romano, il Tartarughino, una sontuosa cena intrattenuta dalle performance di Savino Zaba e Francesca Manzini ospiti amici della festeggiata. Molti i politici presenti (gli on.li Gimmy Cangiano, Luca Sbardella, Francesco Maria Rubano, Simone Billi, Ilaria Cavo, Jari Colla) capitanati da un cantante d’eccezione, il Vicepresidente della Camera dei Deputati Giorgio Mulè che insieme alla giovane Sofia, figlia di Paola Picilli e dell’On. Luca d’Alessandro, hanno intrattenuto gli ospiti con un repertorio tutto italiano.
Scatenati in pista il giocatore di serie A Guglielmo Stendardo con la Marchesa Maria Consiglio Visco di Merigliano, l’avvocato Micaela Ottomano, Roberta Beolchi insieme ai tanti volti rai e della tv italiana – Sonia Sarno, Vittoriana Abate, Monica Marangoni, Cataldo Calabretta, Barbara Carbone, Sofia Petti, Alfonso Ruffo, Safiria Leccese, Silvia Grasso, Silvia Troiani, Tommaso Martinelli, Paola Trotta, Maria Cristina Bigongiali – che hanno animato la serata tra brindisi e balli.
Gran finale con taglio di panettone da dieci chili prodotto dalla nota azienda veronese Infermentum per “bilanciare” la scelta dei vini campani fortemente voluti da Paola per le sue origini salernitane. Infatti per l’intera serata il re della tavola è stato il premiato Taurasi di Terre di Petrara che ha contribuito alla riuscita della serata. Tra i tanti  imprenditori presenti Albino Majore, Michelangelo Simonelli, Felice Catapano, Maurizio Pimpinella, Nicola Pedevilla e il Presidente di banca Ifis Ernesto von Fustemberg Fassio. Tutto a dimostrazione che quando vuole Roma sa ancora divertirci e brindare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.