Peppe Di Napoli, l’annuncio dopo l’addio a L’Isola dei famosi: cosa è tornato a fare

Peppe Di Napoli torna a lavorare dopo l’avventura a L’Isola dei famosi

Per Peppe Di Napoli è tempo di tornare alla vita di tutti i giorni. Il pescivendolo, reduce dall’esperienza all’Isola dei famosi conclusa con un ritiro, ha fatto ritorno al lavoro. Nelle scorse ore l’ex naufrago si è mostrato sui social direttamente dalla sua celebre pescheria, che negli ultimi anni gli ha garantito non solo introiti in loco ma anche sui social, dove i suoi video ‘a cascata’ hanno fatto il boom di visualizzazioni, conquistando l’affetto del pubblico che ormai non sembra più volersi staccare da Peppe. “Ragazzi buongiorno, vi mando un bel bacio, sono qui. Baci a cascata per voi con gli astici” ha detto Di Napoli in un video pubblicato su Instagram chiamando a raccolta i fan e annunciando il ritorno a lavoro.

LEGGI ANCHE: Belen Rodriguez lontana da occhi indiscreti. Stessa location, nuovo fidanzato

Peppe, tra l’altro, sarà uno dei prossimi protagonisti di Verissimo, il talk condotto da Silvia Toffanin su Canale Cinque che tornerà in onda sabato prossimo. Per Di Napoli sarà dunque l’occasione giusta di raccontare la sua vita, il percorso vissuto in Honduras all’Isola dei famosi, anche se il cammino del pescivendolo si è arrestato dopo pochi giorni. Tornato su Instagram dopo l’esperienza nel reality condotto da Vladimir Luxuria, Peppe ha salutato così i suoi fan. “L’Honduras è bella ma Napoli è un’altra cosa. Già l’aria di Napoli mi ha cambiato però grazie a tutti che vi siete preoccupati per me. L’anca è tutto ok, stamattina sono andato a fare la radiografia. Purtroppo sono un po’ storte però ringraziando al cielo è tutto ok. Il piede anche sta bene. Vi ringrazio perché mi avete sostenuto. Vi voglio bene italiani sì, però Napoli è la mia vita. Guardate qui. A Napoli si dice “vir Napule e po muor”. Ecco qui, che bellezza” le parole di Peppe dal lungomare di Mergellina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi