Pechino Express: ecco chi vola in finale

Pechino Express

Penultima puntata del reality 

Per le coppie in gara, la conquista della Finale di Pechino Express è stata una sfida senza esclusione di colpi, attraverso la Cambogia.

La nona tappa si è chiusa con la vittoria degli Italo Americani Joe Bastianich e Andrea Belfiore che hanno scelto di eliminare i Siculi Totò Schillaci e Barbara Lombardo.

Al traguardo restano sul campo i postumi di una corsa agguerritissima: infortuni hanno colpito proprio Joe, dolorante a un ginocchio, e Federica, inciampata in malo modo durante una prova e quindi con una caviglia pressoché fuori uso.

Per la “Divina” la partecipazione all’ultimo atto della sfida di Pechino Express, a questo punto, è davvero appesa al responso dello staff medico.

Ai nastri di partenza della finalissima dello show Sky Original ci saranno sicuramente la coppia Bastianich-Belfiore e le Mediterranee Carolina Stramare e Barbara Prezia.

Per sapere invece se Federica riuscirà ad affiancare Matteo Giunta, con cui forma la coppia dei Novelli Sposi, bisognerà attendere una settimana e soprattutto la decisione dei medici.

La semifinale – ha fin da subito riservato sorprese: i Novelli Sposi, vincitori della scorsa puntata, hanno affidato il malus ai loro acerrimi “rivali”, gli Italo Americani.

Questi hanno così scoperto di dover cominciare il viaggio assieme al rapper Jake La Furia e alla sua “Jake flag”, la bandiera nera che, una volta attivata via radio, imponeva alla coppia di radunare almeno venti persone e improvvisare un concerto rap.

La bandiera aveva un altro super potere: per i suoi proprietari bastava toccare un componente avversario a piedi o sventolare la “Jake flag” durante un passaggio in automobile per sbarazzarsi del malus e affidarlo a quella coppia.

Leggi anche: “Pechino Express”: vista sulla finale, le anticipazioni

Gli imprevisti sono sempre dietro l’angolo: i viaggiatori hanno prima dovuto trasportare con delicatezza sul proprio corpo due tarantole non velenose a testa fino al mercato di Oudong. Poi ne hanno dovuto mangiare una fritta per completare la prima prova.

Archiviata la “missione tarantola”, tutti in autostop verso il villaggio galleggiante Kampong Loung.

Dopo una notte trascorsa da veri “local” tra le dimore cambogiane, tra un passaggio e l’altro della bandiera di Jake La Furia (con conseguente rap), i viaggiatori sono arrivati al Libro Rosso.

Novelli Sposi e Italo Americani, prime due coppie a saltare sul traguardo parziale, si sono sfidati nell’ultima Prova Vantaggio.

Gli Italo Americani sono stati i più veloci: per loro in tasca un posto in più nella classifica finale e la possibilità di dare una penalità “dolceamara” a un’altra coppia e la scelta è caduta sui Novelli Sposi,

Nuovo obiettivo della corsa Moung Ruessei, ma sulla Highway 5 ogni coppia doveva scegliere un mezzo “alternativo” tra le quattro opzioni presenti.

Gli Italo Americani, arrivati per primi, hanno scelto le biciclette, quindi i Novelli Sposi hanno preferito il sidecar e le Mediterranee il trattore cambogiano, mentre per i Siculi, giunti per ultimi, l’unica possibilità era un affollato risciò.

Il nuovo originale mezzo ha condotto le coppie a una ancor più insolita maniera di spostarsi, il “bamboo train” fatto appunto con una tavola di bambù.

Le coppie hanno dovuto scegliere il proprio guidatore e recuperare la tavola corrispondente. Assemblare  tutti i pezzi di cui è composto il treno prima di salirci e iniziare finalmente il viaggio verso la bandiera successiva.

In questa fase Joe e Federica hanno subìto i due infortuni, due episodi che hanno scaldato gli animi dei concorrenti, tra vecchie ruggini e consolidate alleanze.

Gli Italo Americani sono ripartiti con le Mediterranee, mentre i Siculi hanno aiutato i Novelli Sposi in difficoltà.

Prima del traguardo di questa tappa, al tempio Wat Ek Phnom un’ultima missione attendeva i viaggiatori che dovevano fare un fioretto per dimostrare tutta la loro determinazione.

Dopo la tanto attesa corsa fino al Wat Sangke di Battambang, traguardo di puntata.

I primi a saltare sul Tappeto Rosso sono stati gli Italo Americani, seguiti dalle Mediterranee.

Ballottaggio finale con i Novelli Sposi e i Siculi, con Joe e Andrea che hanno preferito salvare i loro “rivali” Federica e Matteo in finale candidando di conseguenza Totò Schillaci e Barbara Lombardo all’eliminazione, ipotesi confermata dalla busta nera.

Per Totò e Barbara l’addio a Pechino Express è stato accompagnato dalle lacrime degli altri concorrenti.

E ora, per la proclamazione dei vincitori di questa stagione di Pechino Express, manca solo l’ultimo atto.

Gli ultimi faticosissimi chilometri, che saranno percorsi con ancor più grinta e determinazione e scorreranno velocissimi sotto i piedi delle tre coppie finaliste.

A contendersi la vittoria dovrebbero esserci Italo Americani Joe Bastianich e Andrea Belfiore, Novelli Sposi Federica Pellegrini e Matteo Giunta, Mediterranee Carolina Stramare e Barbara Prezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.