Pallone d’Oro, l’attacco di Cristiano Ronaldo a France Football: “Mentono”

Il portoghese ha attaccato la celebre rivista

Cristiano Ronaldo non ha gradito certe frasi del passo.Ieri, 29 novembre, a Parigi, France Football ha assegnato il settimo pallone d’oro a Lionel Messi.

Con l’ennesimo rinascimento, l’argentino ha superato di due lunghezze Ronaldo, fermo a quota cinque.

L’ex juventino ha inoltre ben pensato di prendersela proprio con tutta l’organizzazione. Ronaldo ha criticato il caporedattore di France Football, Pascal Ferre.

Quest’ultimo aveva detto come l’obiettivo del numero 7 del Portogallo fosse quello di vincere il Pallone d’oro solo per superare Messi.

Su Instagram così è arrivata la replico di Ronaldo: “Ha mentito, ha usato il mio nome per promuovere se stesso e il giornale per cui lavora. È inaccettabile che il responsabile dell’assegnazione di un premio così ambito possa mentire in questo modo, mancando di rispetto per chi ha sempre rispettato France Football e il Pallone d’Oro. E ha mentito anche oggi, giustificando la mia assenza al Gala con una presunta quarantena che non ha ragione d’essere”.

RONALDO CHIARISCE LA QUESTIONE PALLONE D’ORO

E poi CR7 ha precisato di complimentarsi sempre con chi vince: “Non vinco contro qualcuno. La più grande ambizione della mia carriera è quella di vincere titoli nazionali e internazionali per i club che rappresento e per la nazionale del mio paese e di essere un buon esempio per tutti coloro che sono o vogliono essere dei calciatori professionisti. La più grande ambizione della mia carriera è lasciare il mio nome scritto a lettere d’oro nella storia del calcio mondiale. Concludo dicendo che il mio focus è già sulla prossima partita del Manchester United e su tutto ciò che, insieme ai miei compagni di squadra e ai nostri tifosi, possiamo ancora realizzare in questa stagione”.

Leggi anche: Pallone d’Oro, il settimo di Lionel Messi ma è polemica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.