Oriana e Antonella Fiordelisi, scatta la pace dopo la guerra al Grande Fratello: il web esplode

Pace a sorpresa tra Oriana Marzoli e Antonella Fiordelisi: le due ex gieffine si sono avvicinate dopo la guerra al Grande Fratello

Un anno dopo Oriana Marzoli e Antonella Fiordelisi hanno deciso di seppellire l’ascia di guerra e lasciare spazio a baci e abbracci. Antonella e Oriana, due delle protagoniste della passata edizione del reality, nelle scorse ore sono state pizzicate in alcuni scatti congiunti che stanno girando alla velocità della luce sui social. E di notizia si tratta visto che all’epoca fecero scalpore le continue battaglie nella casa del Grande Fratello tra Oriana e Antonella.

LEGGI ANCHE: Angelica Baraldi a Verissimo, le sue dichiarazioni

E a quanto pare, nella reunion tra ex Grande Fratello vip 7 andata in scena nelle scorse ore, si aggiungerebbe anche il ritrovato fidanzato storico di Oriana, Daniele Dal Moro, che sui social ha postato la foto riguardante l’avvicinamento tra le due ex coinquiline vip nella Casa, appena riunite e in una curiosa complicità. Il tutto accaduto, dopo che allo scorso Festival del Cinema di Venezia 2023, incalzati dai quesiti dei giornalisti , Oriana si diceva in astio con Antonella e Daniele si dichiarava invece vicino a quest’ultima. Di recente Dal Moro aveva parlato di una nuova ed ennesima rottura con la modella originaria di Caracas. Sui social Daniele si era così espresso: “Tra me e Oriana è finita. Non è innamorata di me, non sono l’amore della sua vita come ha detto pochi giorni fa, e non vuole stare con me, ma vuole chiudere questa relazione”. Adesso invece sembra scattata una nuova pace, che includerebbe anche Antonella Fiordelisi, più vicina che mai agli oriele. Nel frattempo i social però si dividono su questa particolare amicizia, tra chi esulta davanti alla notizia e chi invece storce il naso: “Pace dopo un anno solo per un po’ di hype” si legge tra i vari commenti apparsi sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi