“Open Factory”: la giornata organizzata dal Coni per promuovere lo sport

Open Factory

La giornata è stata rivolta ad alcune classi dell’Istituto Pacinotti Archimede con indirizzo scientifico sportivo

Negli ultimi giorno ha avuto luogo la giornata Open Factory organizzata dal CONI, rivolta a alcune classi dell’Istituto Pacinotti Archimede con indirizzo scientifico sportivo.

L’evento rientra nel programma Open Factory del Comitato Leonardo, promosso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy per la Giornata Nazionale del Made in Italy. I soci del Comitato Leonardo, tra cui il CONI, hanno aperto le loro strutture al pubblico, offrendo visite guidate ed eventi mirati ai giovani per far conoscere le eccellenze italiane.

Gli studenti sono stati accolti nel Salone d’Onore di Palazzo H dal Presidente del CONI, Giovanni Malagò, e dalla sciatrice olimpica Sofia Goggia. Hanno visitato la Sala delle Fiaccole Olimpiche e seguito un video della Fondazione Milano Cortina 2026 sul programma educativo GEN26, che sottolinea l’importanza dello sport e delle Olimpiadi.

La giornata è proseguita al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” con un tour del complesso sportivo e l’assistenza a un allenamento di pallacanestro. La visita si è conclusa all’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport, un centro di eccellenza nazionale del CONI, accessibile anche ai cittadini comuni, che offre consulenze specialistiche e attrezzature all’avanguardia.

Partecipando all’iniziativa, il CONI ha contribuito a promuovere l’eccellenza sportiva italiana come elemento di crescita del Made in Italy tra i giovani.

Leggi anche: Chi è la nuova fidanzata di Sinner, Anna Kalinskaya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi