Nuovi problemi per Johnny Depp: cancellati i suoi film da Netflix

I titoli, per il momento sono stati tolti dal catalogo Usa e Australia

Non è di certo un bel momento per Johnny Depp. Dopo aver perso la causa contro il  tabloid inglese” The Sun” reo di aver appellato l’attore come “picchiatore di mogli” sta subendo diverse conseguenze a livello lavorativo.

Le presunte accuse di molestie sessuali ai danni dell’ormai ex moglie Amber Heard stanno avendo ripercussioni sulla sua vita.

Prima ha dovuto rinunciare al suo ruolo di Grindelwald nel nuovo capitolo del film fantasy “Animali Fantastici” ora è arrivata anche la reazione di Netflix.

Leggi anche: ‘Animali Fantastici’, chi prenderà il posto di Johnny Depp?

La piattaforma, come gesto simbolico, ha tolto dal catalogo USA e Australia tutti i titoli in cui era presente Depp.

Un gesto che ha mandato su tutte le furie i fan che accusano Netflix di non saper scindere il discorso vita privata da quello dell’attore.

Intanto Depp, mentre i fan sono in rivolta, ha annunciato che farà ricorso contro la sentenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.