Nicole Murgia ce l’ha con Donnamaria: ecco il motivo

Nicole Murgia in un’intervista ha spiegato il motivo per cui ce l’ha con Edoardo Donnamaria e poi ha preso le difese di Daniele Dal Moro

Nicole Murgia ospite di Giada Di Miceli nella puntata di Non succederà più ha commentato la squalifica di Daniele Dal Moro difendendolo e poi ha spiegato perché è arrabbiata con Edoardo Donnamaria. Ecco cosa ha detto su Edoardo Donnamaria, come riporta il sito IsaeChia: “In questo momento sono arrabbiata con lui. Se non mi risponde per Antonella veramente mi cadono le braccia. O forse è per Gianluca. Lui ha preso le mie difese sui social dopo una serie di insulti. L’ho apprezzato. Poi il fatto di sentire la sua campana per la storia di Antonella non è screditare Edoardo ma volerci vedere chiaro. Ci sono rimasta male certo, se c’è un’amicizia… Io credo che lui abbia fatto questa promessa ad Antonella ma si sia attaccato a questa cosa che ho sentito Gianluca”.

leggi anche–> La lite tra Antonella e Oriana viene censurata al Grande Fratello Vip 7 | Il web tuona

Nicole Murgia difende Daniele Dal Moro dopo la squalifica

L’attrice a Radio Radio ha anche difeso Daniele Dal Moro dopo la squalifica che lo ha visto uscire dal gioco tre pomeriggi fa. Il vippone è tornato sui social e ha detto la sua sulla squalifica andando contro il programma di casa Mediaset. Il suo è stato un percorso lungo dentro il loft di Cinecittà ed è stato squalificato a un passo dalla finale. La Murgia nel corso dell’intervista ha spiegato il suo punto di vista sull’ex vippone:

“Non è una persona aggressiva, ha i suoi modi, il suo carattere. Quando si arrabbia si incendia, è il suo modo di essere ma non farebbe male ad una mosca. Mi dispiace molto, mi dispiace per Oriana che sente la sua mancanza e per lui, so quando ci teneva a questo percorso.

A volte stando dentro non ci ricordiamo che finiamo nelle case degli italiani, che ci sono tantissime persone che ci guardano. Possiamo essere un esempio, alcune cose possono essere fraintendibili. Daniele violento? Assolutamente no. Ha avuto una vita molto particolare, è un ragazzo super sensibile. La violenza è lontanissima da lui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.