Muore Flavia Ferrari, ex atleta di 24 anni

Ferrari

Stava facendo jogging

Malore per Flavia Ferrari ex atleta da poco dimessa dall’ospedale. La giovane ha avuto un malore mentre correva nel parco di Tor Tre Teste.

Ex azzurra del mezzofondo era stata costretta al ritiro a causa di problemi cardiaci che l’avevano costretto all’addio allo sport a livello agonistico.

La Ferrari è morta questa mattina dopo una sessione di jogging. Alcune persone hanno visto la ragazza accasciarsi al suolo e hanno chiamato il 112.

Inizialmente sembrava che l’atleta si fosse ripresa poi però non c’è stato nulla da fare e la salma di Flavia Ferrari.

“La 24enne si era ritirata tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020 dall’atletica a livello agonistico (che praticava con addosso la maglia della Studentesca Rieti), per poter curare alcuni seri problemi di salute che non le avevano permesso di continuare l’attività sportiva come l’aveva sempre fatta – spiega in una nota la Fidal Lazio – In un lungo post sui social aveva spiegato tutto, annunciando a tutto il mondo sportivo che tanto amava sin da bambina, la sua decisione obbligata di lasciare l’atletica”.

“Un altro lutto scuote la nostra atletica – ha dichiarato il presidente della Fidal Lazio, Fabio Martelli – Rivolgo il mio personale abbraccio alla famiglia, alla mamma, al papà e al fratello di Flavia per un dolore che possiamo solo immaginare. Siamo vicini a loro e a tutti coloro che l’hanno sempre amata e apprezzata da sportiva e giovane donna”.

Ph. Credit: FIDAL Lazio, via FB Sergio Ferrari

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi