Mirko Brunetti e Perla, un confronto intimo li riavvicina: le rivelazioni

Mirko Brunetti e Perla Vatiero, un confronto intimo per riavvicinarsi: ecco le parole dei due gieffini 

Mirko Brunetti e Perla Vatiero dopo diversi giorni tra confronti e chiarimenti, nelle ultime ore in giardino si sono ritrovati faccia a faccia al caldo sotto le coperte per un intimo confronto. I due gieffini sono stati una vera e propria coppia per quasi cinque anni, la loro storia d’amore si è interrotta partecipando a Temptation Island.

Leggi anche –> Grande Fratello, Marco Maddaloni invita Giuseppe a reagire: “Non farti condizionare da nessuno”.

Un confronto intimo tra i due gieffini…

In giardino Mirko e Perla si confrontano senza filtri. Perla rivela: “Ci vuole sempre questo (indicando il cervello) per essere chi sei”, Mirko afferma: “Cioè nessuno? Io non sono nessuno”, Perla ribadisce: “E neanche io sono nessuno”. Il gieffino commenta: “Sei te stessa e ti vedo felice e hai raggiunto quello che volevi raggiungere quindi a qualcosa è servito i sacrifici che abbiamo fatto”, poi inaspettatamente Mirko chiede a Perla un bacino sulla guancia, Perla replica: “No no”, Mirko replica: “Da amico”. Perla stupita dichiara: “Da amico? Ci vuole forza mentale per affrontare tante cose altrimenti non ero qui”, il gieffino aggiunge: “Neanche io”. Perla continua: “[…] subentrare in una seconda condizione non è facile”. Mirko inoltre rivela: “Se penso alla parola donna, io penso a Perla, sempre detta sta cosa”. I due gieffini rimanendo da soli in giardino ironizzano, Mirko dichiara: “E fu così”, Perla replica: “Non volevo rimanere così”. Mirko conclude felice: “Vabbè sti cavoli. Lo sai che ti voglio bene”.

Cosa accadrà nella prossima puntata che andrà in onda lunedì 27 novembre su Canale 5? I due gieffini nel frattempo sembrano essere molto sereni e tranquilli nel viversi insieme questa avventura da ex fidanzati. Mirko avrà un confronto con la sua fidanzata?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi