Matilde Brandi all’Isola, Manila Nazzaro e Milena Miconi la sbeffeggiano: la gag sui social

Matilde Brandi nuova concorrente dell’Isola dei famosi 2024, le amiche Milena Miconi e Manila Nazzaro fanno il tifo per lei

Mentre Matilde Brandi si apprestava a saltare dall’elicottero durante la prima puntata dell’Isola dei famosi, le sue amiche Manila Nazzaro e Milena Miconi si divertivano con una ricca compagnia di amici davanti al piccolo schermo. Le tre, che con Angela Melillo e Jane Alexander sono legatissime, formano infatti un gruppo molto speciale, fatto di un’amicizia vera e di lunga data. Per questo Manila, che aveva voluto Matilde Brandi come sua damigella per le nozze il prossimo maggio, ha deciso di fare il tifo insieme al suo gruppo di amiche durante la prima puntata dell’Isola dei famosi.

LEGGI ANCHE: Isola dei famosi, esplode la polemica sui concorrenti nip

Prima ancora della messa in onda, Milena e la Nazzaro si sono recate presso una gastronomia di fiducia della Brandi per le vie della Capitale, dove hanno fatto la spesa per la cena, prima di godersi lo spettacolo. “Guarda dove siamo Matilde, peccato che questo lo vedrai quando sarà già finito tutto” ha scherzato la Miconi che lo scorso anno abbiamo visto nella casa del Grande Fratello come concorrente, proprio lì dove negli anni precedenti hanno partecipato anche la stessa Brandi prima, e Manila Nazzaro poi. E poi tutti a casa per la speciale cena e con tanto di parrucche bionde in stile Brandi, e addirittura il taglio della torta.

Tra le altre componenti del gruppo che ieri sera ha seguito la showgirl all’Isola, figurava anche Angela Melillo, vecchia conoscenza dell’Isola dei famosi, insieme all’attrice Jane Alexander, concorrente della terza stagione del Grande Fratello Vip e che abbiamo rivisto nei mesi scorsi nel reality condotto da Signorini per un faccia a faccia con la ‘nemica’ Beatrice Luzzi. Intanto il cammino di Matilde Brandi all’Isola, seppur in salita, è iniziato con una ricca compagnia di speciali tifose al seguito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi