LA5, THE ROYAL SAGA: Re senza Corona, ospite Cesara Buonamici

Venerdì 10 maggio, in seconda serata, su LA5, nuovo appuntamento con «The Royal Saga». Le anticipazioni 

Venerdì 10 maggio, in seconda serata, su LA5, nuovo appuntamento con «The Royal Saga». Gli speciali, a cura della testata TGCOM24, sono condotti dalla giornalista esperta di costume, jetset, politica internazionale e dinastie reali, Lavinia Orefici.

Il programma racconta le teste coronate storiche, per arrivare ai reali del nuovo millennio. Ospiti, di settimana in settimana, per commentare fatti e rumors, i giornalisti Cesara Buonamici, Simona Branchetti, Federico Gatti, Silvana Giacobini, Antonio Caprarica, Giuseppe Brindisi.

THE ROYAL SAGA | Re senza Corona (ospite Buonamici)

Delle oltre 100 monarchie regnanti di inizio ‘900, meno della metà sono ancora sul trono: i loro discendenti portano avanti con impegno, l’importante eredità storica del casato che rappresentano.

Leggi anche –> Ex naufrago interviene a sostegno di Vladimir Luxuria: le sue parole pro-conduttrice

TRS ha intervistato Victoria Romanovna, il cui matrimonio con George Mikhailovich, nel 2021, a San Pietroburgo, è stato il primo royal wedding di un Romanoff, in Russia, in oltre 100 anni. La principessa, Rebecca Virginia Bettarini, è figlia del diplomatico italiano Roberto Bettarini.

Il granduca ha incontrato Rebecca al Parlamento europeo, a Bruxelles, dove entrambi lavoravano.

Anche l’Italia, fino al giugno del 1946 era una monarchia guidata da Savoia: lo ricorda il principe Emanuele Filiberto, adesso alla guida del casato più antico d’Europa.

TRS mette a fuoco anche luci e ombre di un re costretto all’abdicazione per salvare il trono, a causa degli scandali che lo hanno travolto: Juan Carlos di Spagna.

Negli appuntamenti successivi:

17/05: THE ROYAL SAGA | Royal Babies (ospite Giacobini)

24/05: THE ROYAL SAGA | Reali nello Showbiz (ospite Brindisi)

31/05: THE ROYAL SAGA | Stile Reale (ospite Branchetti)

07/06: THE ROYAL SAGA | Diana e altri grandi amori (ospite Caprarica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi