Isola dei famosi, Nathaly Caldonazzo sotto attacco: “Non sa vivere con gli altri”

Piovono ancora attacchi per Nathaly Caldonazzo: i social puntano il mirino contro la showgirl

Il bersaglio è ancora ben puntato su Nathaly Caldonazzo nonostante l’eliminazione sul campo dello scorso martedì. L’attrice e showgirl ha pagato la sua avventura sull’Isola dei famosi, dove si è opposta in particolar modo ad Alessandro Cecchi Paone, ma anche a diversi altri naufraghi. E dopo l’eliminazione anche alla incantevole Nathaly è stato riservato il medesimo trattamento di Marco Predolin, primo eliminato di questa edizione, ovvero il trasferimento sull’Isola di Sant’Elena in solitaria, una moda intrapresa nelle passate edizioni del programma dove in pratica viene data una nuova opportunità ai naufraghi di restare in gioco. Nathaly ha accolto di buon grado l’occasione e invece di vedere il passaggio sulla seconda Isola come una sorta di bocciatura ha preferito parlare di rinascita.

“A me sembra più un premio che una punizione, qui nessuno parla male di me, magari continueranno a farlo lì, ma non mi interessa” le dichiarazioni rilasciate dall’ex del compianto Massimo Troisi nel daytime del reality. E il pubblico si è invece diviso su questa opportunità capitata alla Caldonazzo, con molti telespettatori e fan del reality che hanno puntato fortemente il dito, inveendo contro Nathaly sui social ufficiali dell’Isola:

LEGGI ANCHE: La giornalista Dania Mondini vittima di stalking: cosa rischiano i dirigenti Rai

“Tu stai bene da sola perché non sai vivere in mezzo agli altri, sei troppo piena di te per poter entrare in sintonia con un altro essere umano…è il peggio è che pensi di essere una super donna ma non lo sei”, “Troppo piena di se e arrogante, non andrà mai d’accordo con nessuno”, “Quando si accorgerà che i cameramen non arriveranno le verrà la “malattia” di Predolin”. Intanto Nathaly si gode il calore del suo pubblico, quello che non manca mai e prova a darle forza anche in vista di questi giorni totalmente inediti e senza presenze attorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.