Isola dei Famosi al via: Luxuria rivela perché hanno scelto lei

L’Isola dei Famosi partirà stasera e in un’intervista Vladimir Luxuria svela perché hanno scelto lei alla conduzione

Vladimir Luxuria questa sera debutterà come conduttrice a L’Isola dei Famosi 2024. Al suo fianco ci saranno gli opinionisti Sonia Bruganelli e giornalista del Tg5 Dario Maltese. Inviata in Honduras Elenoire Casalegno.

Il cast è composto da personaggi noti e volti di persone comuni. I naufraghi che sbarcheranno a Cayo Cochinos sono: Joe Bastianich, Francesca Bergesio, Matilde Brandi, Luce Caponegro, Artur Dainese, Peppe Di Napoli, Pietro Fanelli, Edoardo Franco, Khady Gueye, Samuel Peron, Tonia Romano, Aras Senol, Edoardo Stoppa, Marina Suma, Alvina Verecondi Scortecci, Valentina Vezzali, Maitè Yanes e Greta Zuccarello.

Luxuria ha rivelato a Tv Sorrisi e Canzoni il motivo per il quale i vertici Mediaset hanno scelto lei al posto di Ilary Blasi.

“Sono entusiasta, non me lo sarei mai aspettato. Per me è un dono, ma sono consapevole della difficoltà. La notte quando comincio a pensare ad alcune idee per “L’’isola” resto sveglia, ma poi mi distraggo, conto le pecore e mi addormento.

Come mai adesso hanno scelto me per condurre? Credo per la mia serietà. Perché quando faccio qualcosa mi impegno al cento per cento. E perché sono dentro le dinamiche del gioco, lo conosco da varie angolazioni. All’inizio credevo fosse uno scherzo telefonico. – ha spiegato Luxuria – Solo quando mi hanno chiamato diverse persone di Mediaset ho capito che era una proposta seria. Ho accettato subito, perché è un programma che amo, fa parte della mia vita e l’ha anche migliorata. Sono già al lavoro da tempo, sto parlando con i naufraghi, faccio riunioni con gli autori. Voglio far capire a chi guarderà che io so tutto. Mi piacerebbe usare “L’isola” per parlare delle storie dei naufraghi, che sono tutte molto interessanti”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi