Intervista flash a Nikita Pelizon: “Mojito è una promessa fatta anni fa”

Nikita Pelizon risponde a quattro domande. Ecco come nasce il brano “Mojito” e la promessa fatta anni fa a Gab Dez

A poche ore dall’uscita del brano “Mojito” su tutte le piattaforme digitali, Nikita Pelizon risponde, in una breve intervista ai microfoni di 361Magazine, a quattro domande. Ecco cosa c’è da sapere.

Come nasce il brano Mojito? 

Il brano nasce dal mio obiettivo di fare la mia musica e da una promessa nata anni fa con il mio amico Gab Dez.
Quando sono uscita dalla casa ci siamo visti e abbiamo deciso che era giunto il momento di rendere quella promessa reale. Perciò lui ha curato la base, io il testo… ed abbiamo partorito questa “perla mentosa”, Mojito

Hai sempre avuto la passione per il canto?

Ho sempre avuto la passione per il canto, ma ero insicura sulla mia voce perciò per vergogna e paura del giudizio, non cantavo

Cosa vuoi comunicare con questo tuo primo brano?

Voglio che alla gente arrivi voglia di vivere, energia vitalità.  Fare esperienze conservando quel lato bambino che spesso nascondiamo per paura o ci fa sentire sbagliati… Vorrei portasse chi l’ascolta a ballare, a pensare a quello sguardo rimasto in sospeso, a quel bacio rimasto nell’aria… ma andando anche oltre, perché tutto è di passaggio e perciò, ricordando questo, lasciati surfare sulla vita

Hai altri progetti musicali in corso?

Assolutamente si ! Vedrete! I miei amici dicono” fa sognare” la prossima…

Clicca qui per ascoltare Mojito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.