“Il desiderio di evasione non conosce crisi”. Un sondaggio rivela i trend di viaggio degli italiani per l’estate 2024

In vista dell’estate, Klarna svela le preferenze dei viaggiatori italiani e anticipa le tendenze e le ispirazioni che segneranno i mesi più caldi dell’anno. “Le destinazioni di viaggio degli italiani sono sempre di più legate all’esperienza in tutte le sue sfaccettature.”

Questa estate, la maggior parte degli italiani non rinuncerà a viaggiare. È quanto emerge dal Travel Report di Klarna, leader globale nei pagamenti e nei servizi per lo shopping assistiti dall’intelligenza artificiale, che presenta, in vista della bella stagione, una ricerca che fa luce sulle principali tendenze di viaggio degli italiani.

L’indagine condotta da Klarna rivela che, nonostante il significativo aumento dei costi che colpisce diversi settori del turismo, il 98% degli italiani conferma il proprio desiderio di intraprendere viaggi estivi. Tuttavia, emerge una marcata attenzione al budget, con il 79% dei viaggiatori che adotterà strategie per contenere le spese. Tra le principali scelte di risparmio, il 37% opterà per soluzioni di alloggio più economiche, il 24% cercherà opzioni di trasporto più convenienti, mentre il 23% preferirà soggiorni più brevi.

Guardando alle destinazioni preferite dagli italiani per la stagione calda e alla durata dei soggiorni, l’analisi di Klarna sottolinea un equilibrio tra il desiderio di esplorare dei viaggiatori e la gestione dei costi. Il 77% degli intervistati pianifica di viaggiare all’estero, tuttavia privilegiando in molti casi destinazioni vicine, con il 45% che opterà per paesi limitrofi. Il 53% prevede di trascorrere da 8 a 14 giorni lontano da casa, mentre solo una percentuale più ridotta (il 15%) si concederà permanenze più lunghe, da 15 giorni fino a un mese.
L’attenzione al prezzo emerge anche nell’interesse verso la tecnologia. Il 62% degli italiani si dichiara aperto all’utilizzo di strumenti di confronto dei prezzi alimentati dall’intelligenza artificiale durante l’acquisto di viaggi. Inoltre, ben il 59% è favorevole a suddividere le proprie spese per le vacanze in rate uguali e senza interessi, evidenziando così il crescente interesse degli italiani verso soluzioni che semplificano la gestione del budget, come i pagamenti flessibili.

“Le destinazioni di viaggio degli italiani sono sempre di più legate all’esperienza in tutte le sue sfaccettature. Dalla scelta dell’alloggio ai tour gastronomici, fino alle attrazioni da scoprire, un italiano su tre cerca nel viaggio un modo per ‘disconnettersi’, rilassarsi immergendosi in una nuova cultura. La scelta è spesso influenzata dal web, con la raccolta di ispirazioni dai siti di viaggio e con l’utilizzo dei tools online per acquistare al prezzo migliore” – commenta Sabrina Musco, esperta di travel, autrice del blog Freaky Friday e spokesperson di Klarna, che ha trasformato la passione per i viaggi in una vera e propria professione. Oggi Sabrina è una globetrotter punto di riferimento del settore, che confeziona viaggi autentici all’insegna di esperienze uniche: “Il budget è sempre più un elemento fondamentale con il quale i viaggiatori si trovano a dover fare i conti quando pianificano una partenza. Proprio per questo Klarna è un ottimo partner per i nostri viaggi, permettendo di dividere il costo in 3 rate senza interessi e di gestire così le spese in maniera flessibile.

E così, che sia per scoprire nuovi luoghi e culture, oppure per staccare la spina dalla frenesia quotidiana, Klarna si conferma un prezioso alleato per i viaggiatori, rendendo più accessibili e gestibili le esperienze di viaggio di ogni tipo. Con soluzioni innovative e flessibili, partire non è mai stato così semplice e conveniente. Dividi il costo dei tuoi viaggi in 3 comode rate senza interessi e preparati a partire con Klarna, risparmiando!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi