Grande Fratello, aria di crisi tra Anita e Garibaldi? L’affollato televoto e sorprese: le anticipazioni del 28 febbraio

Grande Fratello, nuovo appuntamento questa sera col reality show di casa Mediaset. le anticipazioni della puntata del 28 febbraio 

Questa sera nuovo appuntamento col Grande Fratello, in prima serata su Canale 5, il reality show prodotto da Endemol Shine Italy e condotto da Alfonso Signorini. Al suo fianco in studio Cesara Buonamici. Rebecca Staffelli raccoglierà i commenti dei telespettatori sui social.

Nella puntata di oggi al reality show di casa Mediaset si affronterà la crisi che investe il rapporto tra Anita e Garibaldi, sempre più geloso dell’amica gieffina, atteggiamento che ha portato gli altri inquilini a pensare che il sentimento vada oltre la semplice amicizia.

Intanto nel loft di Cinecittà tra Garibaldi e Beatrice c’è stato un riavvicinamento. I due all’inizio del programma avevano avuto un flirt che poi si è interrotto in modo brusco tra dubbi e incertezze.

Nella puntata di questa sera spazio anche alle soprese. Una sarà rivolta a Paolo Masella, che incontrerà la mamma Sandra, con la quale ha un rapporto bellissimo. Infatti Paolo è legatissimo a sua madre ed è sempre alla ricerca del suo consenso.

Leggi anche–> Grande Fratello, il sondaggio: ecco chi sarà il I candidato per l’eliminazione

Altra sorpresa riguarda invece Alessio. Il nuovo concorrente della casa di Cinecittà riceverà la visita di suo padre Domenico, col quale è legatissimo.

Altro tema che si affronterà stasera riguarda l’attore Massimiliano Varrese che in questi mesi non ha visto di buon occhio le nomination che lo riguardano. In questi giorni, per questo motivo, è esploso contro tutta la Casa, dando vita a duri confronti con i suoi inquilini.

E infine, sono 7 inquilini in nomination: AlessioFedericoGreciaMarcoMassimilianoPaolo e Simona. Uno tra loro sette sarà il primo candidato al televoto eliminatorio della puntata del 4 marzo 2024.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.