Giulia Duro, apprensione per la 19enne scomparsa a Palermo

Giulia Duro, apprensione per la 19enne scomparsa a Palermo

Giulia Duro, apprensione per la 19enne scomparsa a Palermo. la ragazza avrebbe dei problemi di salute

Grande l’apprensione per Giulia Duro, la 19enne di Palermo di cui si sono perse le tracce da ieri 27 maggio. Sui social si moltiplicano gli appelli da parte di familiari e amici anche perché Giulia sembra abbia dei problemi di salute.
La famiglia immediatamente dopo aver perso le tracce della giovane ha presentato regolare denuncia alle forze dell’ordine e si è attivata la mobilitazione. A cercare la giovane anche l’associazione Servizi per la Protezione civile e il sociale, di cui il padre è un volontario. Sui social l’appello: “Da quasi 24h Giulia Duro, figlia di un nostro volontario e’ scomparsa. Giulia ha 19 anni ha bisogno di assumere farmaci e soffre di epilessia. Vi chiediamo di aiutarci, Giulia è una ragazza sensibile e timida. Se dovesse vederla avvisate subito le forse dell’ordine, già allertate con regolare denuncia. Giulia è alta circa 1.66 indossava scarpe da ginnastica nere, pantalone della tuta con strisce bianche laterali ed una maglietta bianca”.

Leggi anche: Ferimento Siu, il marito resta in carcere. Ecco perché

Anche lo zio della giovane, Fabrizio Isola, ha lanciato un appello social: «Chiedo a tutti i miei amici di condividere e divulgare questa foto è mia nipote si chiama Giulia Duro si è allontanata da questa mattina (ieri, ndr) intorno alle 9 e non si hanno notizie. Dalla zona Oreto Palermo. Il telefono è spento. Stiamo facendo denuncia di scomparsa. La ragazzina di 19 anni soffre di leggera epilessia sotto farmaci. Chiunque avesse informazioni mi chiami. Contattare 3792215704».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi