Ginevra Lamborghini, l’autore del suo nuovo inedito è un allievo di Amici23

Ginevra Lamborghini, l’autore del suo ultimo inedito è un allievo di Amici23: ecco i primi dettagli emersi

Ginevra Lamborghini come sempre esplosiva e vulcanica è tornata con un nuovo inedito. La cantante ha appena terminato l’inedita esperienza a Tale e Quale Show, dove ogni settimana ha sorpreso e spiazzato il pubblico e la giuria. La Lamborghini continua con successo a spaziare tra un progetto e l’altro.

Leggi anche –> Grande Fratello, arriva da Seoul il nuovo concorrente: ecco chi è il noto tiktoker

Ecco cosa è emerso…

Stando a quanto riporta Blogtivvu.com pare proprio che tra gli autori dell’ultimo inedito di Ginevra troviamo un allievo di Amici 2023. L’inedito dal titolo “Isola Grattacielo” porterebbe la firma del giovane cantautore e attualmente allievo del talent show di Maria De Filippi e stiamo parlando di Mida. Il giovane sta spopolando e scalando le classifiche col suo primo inedito “ROSSOFUOCO” pubblicato all’intero del suo percorso ad Amici. Mida fa parte del team della prof Lorella Cuccarini e in ogni puntata riesce a dare il meglio di se e a vincere qualsiasi sfida. Ginevra Lamborghini dopo il gran successo riscontrato con gli inediti “I see U”, “Venere” ed “Equatore”, sta impreziosendo la sua brillante carriera artistica con l’uscita di inedite sorprese.

Mida non è l’unico autore ad aver firmato l’ultimo inedito dell’amata Ginevra, ma è stato affiancato a Dalila Bizzini, Gianmarco Grande e Tommaso Santoni. Intanto proprio come “ROSSOFUOCO” di Mida, anche “Isola Grattacielo” sta viaggiando ad altissima quota coinvolgendo quotidianamente tutti i fan dell’ex gieffina che attendevano di ascoltare e ballare il suo nuovo viaggio musicale. L’inedito è stato pubblicato ieri, 1 dicembre e tra i tanti commenti sul suo ultimo post social è apparso anche il commento di Mida. Ginevra dopo l’uscita dell’inedito è pronta a lanciare anche il videoclip, con qualche piccola anticipazione ha già spoilerato qualche dettaglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi