Gf Vip, i Genitori di Antonella: “Televoto? Non salvatela”. Poi l’attacco a Orietta e agli autori

Dopo le parole dell’opinionista Orietta Berti dette in studio ad Antonella, i genitori della Fiordelisi non hanno gradito e hanno attaccato sia la cantante sia gli autori

I genitori di Antonella Fiordelisi non hanno gradito le parole dell’opinionista Orietta Berti alla figlia Antonella, che ieri ha perso al televoto non classificandosi seconda finalista. Così il papà della vippona su Instagram ha chiesto ai fan di non votarla più, per la sua salute, visto che dentro la casa del GF Vip, l’influencer sta soffrendo, dopo l’uscita del fidanzato Edoardo Donnamaria.

Leggi anche–> Antonella Fiordelisi, crisi notturna al GF Vip: cosa è successo dopo la puntata

“Non sta passando un periodo facile a livello psicologico” e il fatto di invitarla ogni volta in studio “è diventato un gioco crudele”. Così come scrivono su Twitter dall’account della figlia. Poi un commento è stato rivolto anche all’opinionista Orietta Berti che proprio ieri sera ha bacchettato Antonella:

“Cara Orietta, la dialettica non è sicuramente il tuo forte, dopotutto sei una cantante (a mio giudizio anche abbastanza mediocre), ma ti invito a buttare il veleno che hai in corpo a casa tua e non addosso a una ragazza che sicuramente è molto più educata di te. Credo che invitare ogni volta Antonella in studio sia diventato un gioco crudele. Considerato poi che sta passando un periodo non facile a livello psicologico, vi chiedo, in caso di televoto flash di non salvare Antonella, per il suo bene..”

Infine i genitori della Fiordalisi hanno fatto un tweet anche contro gli autori: “Credo che invitare ogni volta Antonella in studio sia diventato un gioco crudele. Considerato poi che sta passando un periodo non facile a livello psicologico, vi chiedo, in caso di un televoto flash, di NON salvare Antonella, per il suo bene…”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto di questo sito è protetto da Copyright.