Forza Nuova potrebbe essere sciolta, è questa la linea di Draghi?

Forza Nuova potrebbe essere sciolta, è questa la linea di Draghi

Forza Nuova potrebbe essere sciolta, questa la linea di Draghi? Intanto la polizia postale ha oscurato il sito di Forza Nuova per istigazione a delinquere

Nella giornata di ieri, il premier Mario Draghi ha fatto visita a segretario generale della Cgil, dopo le proteste che ne hanno devastato la sede. Un incontro che Landini ha definito “non scontato”.

Durante l’incontro Landini ha riferito al premier che nella manifestazione di sabato prossimo la Cgil chiederà «un provvedimento per lo scioglimento delle forze politiche che si richiamano al fascismo, come prevede la Costituzione». Draghi ha ascoltato il segretario Landini e ha risposto che un tema che è ben presente e di cui si discuterà.

Leggi anche: CGIL, ECCO LE IMMAGINI DI QUANTO ACCADUTO LA SERA DELLE PROTESTE

D’altronde una nota di Palazzo Chigi ha parlato di «nessuna tolleranza contro intimidazioni ed episodi di violenza». Anche Fratelli d’Italia ha garantito il voto favorevole allo scioglimento e il deputato Rampelli dice: “Voteremo sì alla mozione. Questo non ci toglie la libertà di esprimere un giudizio su un atto esclusivamente propagandistico. Forza Nuova è la più efficace alleata del Pd, non perderemo voti per questo“. In una precisazione a Radio 24, Rampelli aggiunge che la mozione riguarda “tutti i soggetti che utilizzano i suoi stessi metodi“.

Intanto, ieri, il primo provvedimento contro Forza nuova. La polizia postale, in esecuzione di un ordine del tribunale di Roma, ha sequestrato e oscurato il sito di Forza Nuova. Il reato che viene riconosciuto è quello di istigazione a delinquere.

Fonte immagine: https://www.governo.it/it/media/il-presidente-draghi-alla-sede-nazionale-della-cgil/18197

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi