Erba, acido muriatico sul volto dell’ex fidanzata. L’accaduto

Erba, acido muriatico sul volto dell'ex fidanzata. L'accaduto

Erba, acido muriatico sul volto dell’ex fidanzata. Arrestato un 24enne già denunciato per stalking

Una ragazza di 25 anni, di Erba (Como), è stata aggredita dall’ex fidanzato, che le ha buttato sul viso dell’acido muriatico. Secondo quanto emerso dalle indagini, la giovane di 25 anni, italiana di origini marocchine, era perseguitata dal suo ex fidanzato, un 24enne di origini marocchine. In passato, più volte la ragazza aveva subito le aggressioni dell’ex: strattonamenti, schiaffi, minacce e danni all’automobile.

Dopo essersi lasciati nell’agosto 2022, l’uomo ha continuato a perseguitarla, fino a quando lei ha deciso di denunciarlo, ma ad aspettarla fuori dalla caserma c’era lui brandendo un cric: “Ti aspetto fuori”. Dopo una discussione accesa, il giovane viene arrestato per stalking. Nonostante lui abbia detto al giudice di essere pentito, arriva la convalida dell’arresto con l’obbligo di dimora in provincia di Pavia e il divieto di vedere la ragazza.

Leggi anche: Femminicidio di Giulia Cecchettin, ecco le accuse imputate a Turetta

Il giovane, però, non si è fermato e si è recato sul posto di lavoro dell’ex. Durante la pausa pranzo ha atteso la giovane e le ha gettato dell’acido muriatico su volto e sul corpo. La giovane è stata ricoverata in codice giallo con ustioni al viso. Nell’aggressione è rimasto ferito anche un collega di 47 anni della giovane, che era intervenuto, insieme ad altri, per soccorrerla. L’aggressore è stato arrestato dai carabinieri di Erba con l’accusa di “deformazione della persona mediante lesioni permanenti al viso”, un reato equiparato al tentato omicidio.

Foto di Anete Lusina: https://www.pexels.com/it-it/foto/persona-in-pantaloni-neri-sdraiata-sul-letto-bianco-5723192/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi