“Domani è per sempre”: il libro di Ermal Meta sbarca in tv

Il libro è uscito lo scorso 19 maggio 

Il 19 maggio è uscito il primo libro di Ermal Meta, “Domani è per sempre”. Libro che, come ha ammesso il cantante a “Domenica In“, aveva bisogno di scrivere.

Sinossi di “Domani è per sempre”di Ermal Meta

È l’inverno del 1943: nell’Europa scossa dalla seconda guerra mondiale, l’Albania subisce senza piegarsi l’occupazione tedesca. Nel piccolo villaggio di Rragam, nel nord del paese, Kajan guarda il mondo cambiare attraverso gli occhi curiosi di un bambino di sette anni. I suoi genitori sono partigiani e sono sulle montagne a combattere contro i nazisti, così accanto a lui ci sono l’amatissimo nonno Betim e Cornelius, un personaggio dal passato misterioso che segnerà la vita di Kajan. Alla fine della guerra, la vita del protagonista sembra scorrere su binari sicuri e promette di andare verso un futuro radioso, ma nell’Albania dominata dalla dittatura comunista e nell’Europa spaccata in due dalla guerra fredda, niente è come sembra. Dietro ogni angolo si nascondono ombre e pericoli che spingeranno il destino di Kajan a compiere traiettorie imprevedibili.

Leggi anche: Ermal Meta quest’estate protagonista del “Tour Estivo 2022″ | I dettagli

Una storia ambientata nel suo paese d’origine l’Albania di cui a lungo ha parlato con Mara Venier.

Proprio alla conduttrice, Ermal Meta ha anche confessato come il libro diventerà una fiction sui cui però non ci sono dettagli per il momento.

«È stata una sorpresa bellissima – ha detto Ermal Meta – guarda non me l’aspettavo».

Ph. Credit: Alessandro Treves

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi