Diletta Leotta respinta da un locale di Berlino: il racconto

La discoteca è celebre per la selezione all’ingresso

In diretta a radio 105, Diletta Leotta ha raccontato una disavventura di cui è stata protagonista.

Insieme a lei il futuro marito e calciatore Loris Karius, portiere del Newcastle.

“Sono stata a Berlino, volevo andare al Berghain. Lì c’è una selezione severissima per entrare. Sono arrivata lì davanti con il cappotto giallo peloso e un sorriso smagliante, Loris mi ha spostato mettendosi davanti. Le ragazze di solito hanno più chance, ma mi hanno guardato e fatto cenno di no. E hanno riso, hanno riso pure. Loris mi ha spinto per andare via immediatamente, lì non puoi insistere. Se è no, è no. Non mi hanno mai rimbalzato in una maniera così brutta”.

Il Berghain è uno dei locali più celebri della capitale tedesca, noto per la selezione all’ingresso.

Diletta Leotta si trovava in vacanza a Berlino e sognava di entrare in uno dei club di musia techno più famosi ed esclusivi del mondo.

Archiviato l’incidente, comunque si concentrerà sulle nozze in programma il 22 giugno alle Isole Eolie.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi