Christiane Filangieri: una vita spesa per amore della recitazione

Mina Settembre”, la serie tv pronta a debuttare su Rai Uno dal 17 gennaio 2021, vede tra le protagoniste Christiane Filangieri

È un passo importante per il percorso artistico dell’attrice italo tedesca che non si vedeva in un progetto così importante per una rete da qualche tempo.

Christiane Filangieri, classe ’78, ha iniziato a diciannove anni arrivando terza al concorso di Miss Italia. Come è accaduto per molte sue colleghe, da subito è stato notata. Tra conduzioni di programmi tv e servizi fotografici è approdata al cinema e alle fiction.

Leggi anche–> Mina Settembre’ su Rai1, al via la nuova fiction con Serena Rossi

Ha partecipato nella terza stagione di “Una donna per amico”, in “Perlasca, un eroe italiano” e “Amanti segreti”. È stata una delle protagoniste di “Ho sposato uno sbirro” con Flavio Insinna nella prima e seconda stagione fino ad arrivare a “Piccola Lady”, film tv con produzione internazionale del 2011 e “Nessuno come noi” di Volfango De Biase.

Oggi, moglie del costruttore romano Luca Parnasi e madre del piccolo Alessandro, ritorna sulle scene con un ruolo davvero interessante.

In “Mina Settembre” sarà Irene, la migliore amica della protagonista fin dai tempi della scuola e braccio destro nelle questioni lavorative che necessitano di assistenza legale. Christiane Filangieri si calerà nei panni di un brillante avvocato, sposata con Paolo e made di di Gianluca, un adolescente con tutti i drammi e i traumi della sua età. Nonostante mille cose di cui occuparsi, il personaggio di Irene riesce ad avere tutto sotto controllo. Proprio per questo viene considerata il porto sicuro e l’ancora di salvezza per tutte le sue amiche, Mina compresa, che trovano in lei un esempio da seguire e una professionista del problem solving.

C’è molta attesa nel rivedere la Filangieri nel suo elemento naturale che è la recitazione anche perché solo grazie a questa abbiamo riso, pianto e sperato con l’attrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *