Chiara Ferragni si allontana dall’Italia per festeggiare il compleanno: “Tornata dove tutto è iniziato”. Dov’è e con chi

“Tornata dove tutto è iniziato” titola l’ultimo post Instagram  pubblicato da Chiara Ferragni. L’imprenditrice digitale torna a Los Angeles per festeggiare il compleanno. Ecco con chi è e quali sono i primi look (già diventati virali)

In occasione del compleanno, Chiara Ferragni vola a Los Angeles con un gruppo di amiche, tra cui le influencer Chiara Biasi e Veronica Ferraro.

Il prossimo 7 maggio l’imprenditrice digitale spegnerà infatti 36 candeline, ma quest’anno al suo fianco non ci saranno nè Fedez nè i figli Vittoria e Leone.

Attraverso un post su Instagram che titola “Tornata dove tutto è iniziato”, Chiara condivide alcuni dettagli della vacanza appena iniziata, gli outfit, la Villa in cui risiede con il gruppo di amici e amiche e gli happy hour presso il prestigioso Nobu di Malibù.

Agli  esordi, nei primi anni 2000 quando l’influencer ha iniziato a muovere i suoi primi passi, Los Angeles è stata infatti la “città guida” di Chiara. Iscrittasi all’Università Bocconi presso la facoltà di giurisprudenza, l’attuale imprenditrice digitale all’epoca fidanzata con l’imprenditore Riccardo Pozzoli, ha iniziato a sviluppare da giovanissima la passione per la moda, tradottasi successivamente dapprima nella creazione di un profilo Flickr e in seguito nello sviluppo del celebre blog “The Blond Salad” che le ha dato la possibilità di farsi conoscere in tutto il mondo.

Tanti gli scatti di stile ambientati a Los Angeles, città in cui Chiara ha anche acquistato casa per poi tornare in Italia a seguire affari e famiglia.

Oggi, l’imprenditrice “torna alle origini”. La moda che scorre nelle sue vene – nonostante le ultime tristi vicende – non ha smesso di caratterizzarla e i suoi look continuano a stupire e a conquistare gli addicted.

Tra i più recenti scattati a Beverly Hills, il completo in tulle tartan e quello rosa confetto. Entrambi coordinati ma estremamente diversi tra loro,

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo si chiuderà in 0 secondi